Home » I carabinieri dei beni culturali protagonisti in televisione?

I carabinieri dei beni culturali protagonisti in televisione?

Le forze dell’ordine potrebbero essere sempre più protagoniste nella fiction italiana: dopo le varie serie televisive sulla polizia, i carabinieri, i vigili, la squadra antimafia e il reparto investigazione scientifica potrebbero finire in televisione anche i Carabinieri dei beni culturali, quelli che si occupano di recuperare gli oggetti d’arte e di archeologia, sottratti da ladri e tombaroli, rubati e finiti in traffici illegali.

L’idea è venuta al sottosegretario Francesco Giro che, durante la presentazione dei dati sull’attività 2009 dei militari che collaborano col ministero, ha detto:

Ne ho parlato con il ministro Bondi, penso di proporre alla Rai una fiction basata su fatti ed episodi reali. Potrebbe essere uno strumento straordinario per avvicinare i cittadini al valore della tutela del patrimonio.

L’idea si trasformerà in un progetto concreto?

1 commento su “I carabinieri dei beni culturali protagonisti in televisione?”

  1. Idea non nuova: 1985, Rai1, Caccia al ladro d’autore, con Giuliano Gemma, discreto successo ma non ci fu la volontà di proseguire con la serie.

    Rispondi

Lascia un commento