Giovanni Falcone L’uomo che sfidò Cosa Nostra su Raiuno

di Redazione 1

Questa sera su Raiuno, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci (23 maggio 1992), andrà in onda Giovanni Falcone L’uomo che sfidò Cosa nostra, un film tv che la rete ammiraglia Rai propose in due parti nel 2005, diretto da Antonio e Andrea Frazzi, prodotto per Rai Fiction da Chinergy Pictures e Palomar-Endemol.

Il film, liberamente ispirato al libro Storia di Govanni Falcone di Francesco La Licata, come si può intuire dal titolo, racconta la storia del magistrato Giovanni Falcone, dal 1980 quando, da giudice istruttore di Palermo, accetta di proseguire le indagini sul costruttore Rosario Spatola, accusato di aver riciclato i soldi del traffico di eroina di clan mafiosi italoamericani, fino a quando, il 23 maggio 1992, perse la vita insieme alla moglie e alla scorta.

Tra i protagonisti, oltre a Massimo Dapporto che interpreta Giovanni Falcone, figurano anche Emilio Solfrizzi che veste i panni di Paolo Borsellino ed Elena Sofia Ricci, la vecchia amica di Falcone, poi diventata la sua compagna di vita, Francesca Morvillo. Completano il cast David Coco (Ninni Cassrà), Pietro De Silva (Giuseppe Ayala), Francesco Pannofino (Tommaso Buscetta), Cesare Bocci (Emanuele Basile), Paolo Briguglia (Calogero Zucchetto), Domenico Chiaramida (Rocco Chinnici), Giacinto Ferro (Gaetano Costa), Nino D’Agata (Nino Salvo), Vincent Riotta (Rudolf Giuliani), Carlo Cartier (Rosario Lo Monaco) e Luciano Scarpa (Antonio Montinaro).

Curiosità: il personaggio del giudice Rosario Lo Monaco non è realmente esistito, ma creato appositamente per la fiction; ci sono alcune inesattezze storiche che, pur non inficiando la storia, hanno causato dei grattacapi agli sceneggiatori, in particolare quella riguardante Antonio Montinaro e la sua famiglia che è costata loro una querela; le riprese si sono svolte tra Roma, Palermo e New York.

Se volete assistere ad un ritratto ben fatto di Giovanni Falcone non perdetevi questa sera su Raiuno alle 21.30 Giovanni Falcone L’uomo che sfidò Cosa Nostra. Per ulteriori dettagli sulla storia e la galleria fotografica vi rimando al sito ufficiale di Rai Fiction.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>