Sky investe su Diabolik e The Young Pope: 40 milioni di spesa e 700 posti di lavoro

Dopo il grande successo della serie tv Gomorra, Sky punta ancora sul genere e annuncia di volere investire 40 milioni di euro sulla realizzazione di due nuove serie, Diabolik e The Young Pope, che verranno girate negli studi di Cinecittà a Roma. Un investimento nel quale Sky crede moltissimo e che porterebbe anche nuovi posti di lavoro (700).

Entrambe le serie sarebbero prodotte da BSkyB, Sky Deutschland e Sky Italia. Diabolik sarebbe un adattamento del fumetto delle sorelle Giussani, The Young Pepe vedrebbe invece l’esordio nella serialità televisiva di Paolo Sorrentino, divenuto molto popolare per La Grande Bellezza, film che gli ha fruttato l’Oscar.

Ad annunciare l’imminente realizzazione di Diabolik e The Young Pope è lo stesso Ad di Sky Italia, Andrea Zappia:

Dopo il successo internazionale di Gomorra – La Serie, Diabolik e The Young Pope rappresentano due progetti molto ambiziosi in cui crediamo fortemente. Siamo orgogliosi che due talenti del calibro di Paolo Sorrentino e Dante Ferretti abbiano scelto di lavorare con Sky e che queste due produzioni diano un contributo importante al rilancio degli studi di Cinecittà. Abbiamo previsto un investimento di oltre € 40 milioni e questo porterà lavoro a oltre 7000 giovani italiani, offrendo opportunità lavorative che hanno un elevato grado di professionalità.

Lascia un commento