MTV ITALIA, GIRLS, MERCOLEDì 13 MARZO ORE 23.10 QUINTO EPISODIO

di Valentina Petulla Commenta

Ideata, creata, interpretata e prodotta da Lena Dunham (due volte Critics’ Choice Television), GIRLS è una serie targata HBO, campione di ascolti e di critica negli States: si è recentemente aggiudicata 2 Golden Globe 2013 e 5 nomination Primetime Emmy, tra le quali Outstanding Comedy Series, Lead Actress, Writing, e Directing.

Non ho mai pensato di fare l’attrice, perciò quando Lena mi chiese di partecipare alla puntata pilota del suo progetto decisi di farlo perchè non avevo impegni in quel momento. Lena comunque mi disse che non sarebbe stata una serie di successo.. e ovviamente avvenne  il contrario.

Jemima Kirke racconta così  la sua entrata (da protagonista) nel cast di Girls serie in onda ogni mercoledì alle 23.10 su MTV Italia (canale 8 del DTT). Nella serie interpreta Jessa, artista ribelle ed anticonformista che all’inizio di questa seconda stagione sembra aver messo la testa a posto sposando il semi-sconosciuto   Thomas John  (Chris O’Dowd ).


Pittrice anche nella vita, Jemima Kirke ha conosciuto Lena Dunham ancora adolescente, quando frequentavano lo stesso liceo. Parlando di Lena, Jemima aggiunge “Lena era molto strana. Veniva a scuola tutti i giorni con uno stile diverso… un giorno era gotica, il giorno dopo sembrava una collegiale. Salutava tutti, faceva scherzi stupidi, improvvisava scenette comiche in mensa. Eppure, benché facesse cose ridicole, un po’ da nerd, aveva sempre una grande sicurezza in sé. Insomma, si vedeva che stava andando da qualche parte. Certo però non avrei immaginato che sarebbe diventata così popolare”.

Nel quinto episodio della seconda stagione,  siamo nel mezzo di  un’ aspra lite tra Ray (Alex Karpovsky) ed il suo  vicino, il medico quarantenne Joshua (Patrick Wilson). La ragione sono i bidoni dell’immondizia e la causa sconosciuta ai due è Hannah (Lena Dunham) che da settimane si diverte a buttare la spazzatura nel contenitore dell’ignaro vicino. Alla conclusione del diverbio Hannah decide di seguire l’uomo e di confessare la sua colpa… si ritrova così dentro la sua bellissima casa a passare con lui una notte di passione. L’esperienza, tuttavia, la porta a riflettere su se stessa e sul suo bisogno di essere felice.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>