NCIS Los Angeles, su Raidue la terza stagione

di Redazione 4

Debutta, stasera alle 21.10 su Raidue, la terza stagione di NCIS Los Angeles. La serie t nasce ufficialmente durante la sesta stagione di NCIS in cui la sede di Washington si interfaccia con quella di Los Angeles, dando vita a quello che si chiama in gergo backdoor pilot, ovvero un episodio di una nuova serie all’interno di una già esistente, per testarne l’efficacia.

A differenza dell’originale, in cui protagonista è un’intera squadra investigativa della marina militare degli Stati Uniti, NCIS: Los Angeles è un dramma poliziesco improntato sul rapporto fra gli agenti speciali Callen e Hanna che lavorano nell’OSP, l’ufficio progetti speciali dell’NCIS con il compito di catturare criminali pericolosi e sfuggenti che rappresentano una minaccia per la sicurezza della nazione.

Assumendo false identità e utilizzando la tecnologia più avanzata, questa squadra di agenti altamente addestrati agisce sempre sotto copertura, mettendo frequentemente a rischio la vita dei suoi membri, pur di raggiungere il risultato prefissato e colpire i suoi obiettivi. Nel primo appuntamento, dal titolo Dejà Vu, la squadra si reca in Romania per cercare di salvare Hetty che ha lasciato inspigabilmente la squadra. Erik e Nell, rimasti a Los Angeles, fanno da supporto finchè non arriva il direttore Vance che coordina l’operazione dalla base. Nel frattempo le indagini portano Callen a scoprire nuovi segreti del suo passato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>