The Closer da questa sera la quarta stagione su Italia 1

di Redazione 3

A partire da questa sera alle 22.00 su Italia 1 va in onda la quarta attesissima serie di The Closer, La fiction (giunta negli States alla quinta) ruota attorno alle vicende di Brenda Johnson (Kira Sedgwick) una detective che dopo l’addestramento della CIA viene trasferita da Atlanta al dipartimento di polizia di Los Angeles. Brenda, grazie alla sua particolare competenza e stile nel condurre gli interrogatori, diviene capo dell’unità speciale che si occupa degli omicidi più efferati.

Brenda può sempre contare sul sostegno del suo superiore, il vice capo della polizia Will Pope (J.K. Simmons), mentre l’ambiente intorno a lei sempre esserle sempre più ostile. Tra gli altri protagonisti della serie ricordiamo il sergente David Gabriel (Corey Reynolds), il capitano Taylor (Robert Gosset) a capo della sezione rapine aggravate, il tenente Provenza (G.W. Bailey) e l’agente dell’FBI Fritz Howard (Jon Tenney), il detective Andy Flynn (Tony Denison), il detective Julio Sanchez (Raymond Cruz), il detective Mike Tao (Michael Paul Chan) ed infine il detective Irene Daniels (Gina Ravera).

La quarta stagione affronterà il difficile rapporto di Brenda con i colleghi e la sua fragilità mista a determinazione nel voler scoprire moventi e soluzioni di fronte ai crimini più efferati, che spesso a prima vista possono sembrare senza risposta. Nella nuova stagione tante saranno le novità nella vita privata di Brenda, alcuni problemi di salute la perseguiteranno ed un matrimonio da organizzare.

La storia d’amore tra Brenda e l’agente Fritz Howard prosegue ed i due intendono fare il grande passo. Nell’episodio in onda questa sera la squadra guidata da Brenda avrà a che fare con un caso incendio che diventerà ben presto omicidio: potrebbe essere un piromane l’autore del delitto, una vecchia conoscenza del dipartimento, oppure no. Sarà Brenda e dover districare ancora una volta i fili annodati della giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>