Primeval, da questa sera le anomalie sbarcano su Raidue

di Redazione 1

Dopo tre stagioni di successo, sbarca su Raidue il team delle anomalie spazio temporali di Primeval: questa sera andranno in onda le prime tre puntate della prima stagione a partire dalle 21.05. Lo Sci Fi inglese, già trasmesso su Jimmy, andrà in onda poi tutti i martedì con due episodi.

Creata da Adrian Hodges e Tim Haines per Itv, la serie vede come protagonisti un gruppo di ricercatori, lo zoologo Nick Cutter (Douglas Henshall) esperto del periodo giurassico, Helen (Juliet Aubrey) moglie di Nick scomparsa anni prima attraverso un anomalia, il suo grande amico Stephen (James Murray), Connor (Andrew Lee Potts) un ragazzo intelligente ed imbranato allo stesso tempo e la zoologa Abby (Hannah Spearritt).

Il compito di questi specialisti sarà quello di studiare e nello stesso tempo, riportare nel passato, le creature che sono riuscite ad oltrepassare l’anomalia. Si vedranno le anomalie, i mondi dopo il passaggio, gli ambienti del periodi giurassico e cretaceo senza nulla lasciare all’immaginazione. A vivere insieme ai protagonisti questa insolita esperienza ci sono l’agente Claudia (Lucy Brown) e James Laster (Ben Miller), entrambi esponenti del governo inglese.

La serie è piena di effetti speciali, azioni computerizzate e mega dinosauri creati grazie alla collaborazione con la Framestore CFC, ma purtroppo, tutta questa tecnologia a fatto si che la serie costasse troppo, uguagliando i budget dei film di fantascienza americani, e portando la serie a terminare alla terza stagione a causa degli alti costi di produzione.

Secondo alcune voci, Sci Fi Channel Uk potrebbe salvare le sorti di questa fantastica serie tv inglese, ma per ora non ci rimane che guardare la prima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>