1992, la serie tv su Tangentopoli arriva su Sky Atlantic

di Antonio Ruggiero Commenta

Dal 24 Marzo finalmente l’attesa è finita: ogni martedì in prima tv esclusiva su Sky Atlantic (Sky 110) in contemporanea con Sky Cinema 1 e in replica tra la stessa rete e il temporary canne Sky Atlantic 1992 (Sky 111) che sta riscuotendo grande successo di ascolti, arriva 1992: la serie tv da un’idea di Stefano Accorsi in cui viene ripercorso quell’anno che ha segnato la storia del nostro Paese con l’inchiesta di Mani Pulite la scoperta di Tangentopoli.


Attraverso sei personaggi, interpretati da Stefano Accorsi, Miriam Leone, Guido Caprino, Domenico Diele, Tea Falco, Alessandro Roja, 1992 propone in dieci episodi delle storie che prendono spunto dalla cronaca, dall’attualità, dalla politica e dal costume del tempo (per la sceneggiatura di Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, la regia di Giuseppe Agliardi e lo story editor Nicola Lusuardi), a iniziare dall’arresto di Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio.

Ha inizio l’operazione Mani Pulite, guidata da Antonio Di Pietro (Antonio Gerardi) e che ritrova nella squadra Rocco Venturi (Alessandro Roja) e l’agente di polizia giudiziaria Luca Pastore (Domenico Diele), entrato a farne parte in realtà per soddisfare una propria sete di vendetta; mentre il reduce della prima Guerra del Golfo Pietro Bosco (Guido Caprino) si ritrova eletto alla Camera per la Lega Nord e immischiato nella politica corrotta, comprendendo presto di dover colmare la sua inesperienza affiancandosi ad un uomo instradato in quel mondo.

Leonardo Notte (Stefano Accorsi) si occupa di marketing a cui viene un’idea che potrebbe cambiargli la vita, ma deve anche fare i conti con Viola (Irene Casagrande), la figlia adolescente di cui non si è mai preoccupato; Veronica Castello (Miriam Leone) è una soubrette in cerca di successo e vuole diventare una star a tutti i costi, diventando l’amante dell’imprenditore Michele Mainaghi (Tommaso Ragno), un volto che ben presto finisce nell’inchiesta di Mani Pulite e la ragazza è costretta cercare qualcun altro che possa esaudire la sua brama di celebrità mentre la figlia Bibi Mainaghi (Tea Falco) deve cambiare stile di vita a causa delle indagini sul padre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>