I liceali: nuova fiction targata Taodue

di Redazione 21

Da domenica su Joi, alle 21, va in onda la nuova fiction giovanile prodotta da Taodue, I Liceali, che, se le premesse saranno rispettate, quando approderà a maggio su Canale5, diventerà il nuovo tormentone giovanile italiano dopo Grandi domani e I Cesaroni.

Al liceo Colonna di Roma, uno dei più fighetti della capitale, sbarca dalla cittadina di Roccasecca in ciociaria, Antonio Cicerino (Giorgio Tirabassi), professore d’italiano, carico di voglia di insegnare e impaziente di cominciare. Nello stesso istituto una giovane insegnante di storia dell’arte, Enrica Sabatini (Claudia Pandolfi), non vede l’ora di prendersi un anno sabbatico per poter scappare dalle sue frustrazioni (gli alunni non seguono le sue ore di lezione), ma per ottenerlo deve ospitare a casa sua la nuova insegnante di Francese Mélanie Desmoulins (Diane Flerì), amante del preside Pera (Gigio Alberti).

Antonio vive in una casa vicino alla tangenziale insieme ad Elena (Carolina Victoria Benvenga), la figlia adolescente (che rinnega il suo cognome per non farsi scoprire dai nuovi compagni di scuola) e al suo cane. La situazione famigliare non molto facile (moglie morta, figlia irrequieta) non è il suo unico problema: i suoi metodi di insegnamento, sempliciotti, ma di buon senso e cuore, non vengono condivisi dagli altri insegnanti e nemmeno apprezzati dai suoi alunni, che più che una guida per la loro educazione lo reputano un pecoraro.


La classe è formata da tutte le stereotipate tipologie di ragazzi presenti nei licei di oggi: dal ricco figlio di papà, alla secchiona, dalla coppia che si bacia sempre (un po’ Daniele e Rossella de I ragazzi della 3C) al ragazzo alternativo (musicista di cui si innamora Elena… vi ricorda una storia già vista ne I Cesaroni?), dal ragazzo brillante a quello nerd, dalla ragazza alla moda a quello vittima degli scherzi di tutti.

La serie, diretta da Lucio Pellegrini, che viene pubblicizzata, mettendola in relazione con i film giovanili usciti ultimamente (come Ho voglia di te e Scusa ma ti chiamo amore), non merita certi paragoni negativi: il prodotto è molto piacevole e ben fatto, con uno splendido Giorgio Tirabassi, che svestiti i panni del poliziotto, è una vera e propria rivelazione (oltre ad avere un ottimo il feeling con Claudia Pandolfi); non ci sono ex veline o ex protagonisti del grande fratello nel cast; i ragazzi non risultano esseri senza cervello in un corpo giovane, ma adolescenti che sbagliano e imparano, che parlano di donne e di cose superficiali, ma anche di vita, problemi e possibili soluzioni.

Concludendo: anche se certi insegnanti possono non riconoscersi in quelli televisivi (oltre al campagnolo e alla frustrata, c’è quello pignolo e cattivo, quella più aperta al dialogo e quella che preferisce mantenere le distanze) e le storie possono risultare troppo frivole, I liceali ha la qualità di toccare temi molto vicini all’universo giovanile, in maniera credibile (almeno per ora non ci sono state grandi esagerazioni), con una buona prova recitativa dei protagonisti e dei personaggi secondari (certo, non si sta chiedendo ai giovani attori di recitare Shakespeare).

Per questo motivo, almeno per ora (e finché non ci saranno scene che sfioreranno il patetico), vi consiglio di seguire la serie, di sole sei puntate, soprattutto se non cercate qualcosa di cervellotico.

Commenti (21)

  1. Sembra carino…ma prima devo vedere altre puntate, solo allora potrò dare un giudizio.

  2. I liceali sono una fiction molto interessante e faranno una grande strada verso il successo.
    Grazie anche alla bravura ma soprattutto alla bellezza di Carolina Victoria Benvenga.
    Carolina mi manderesti una risposta alla mia mail?
    Mi piacerebbe conoscerti.

  3. i liceali sn fantastici…..inquadrano a dovere la vita dei giovani, con i loro pregi e i loro difetti….divertente la figura di giorgio tirabassi nei panni di questo professore alquanto alternativo… ma chi mi ha davvero colpito è l’attrice carolina benvenga(ma quanto 6 bella???)…ottima attrice…espressiva e coinvolgente….mi piacerebbe davvero tanto conoscerti…..sono disposto a tutto…

  4. ….sn daccordo cn tt nldire k carolin è stra brava e bella….xò visto k sn femmin preferisco federico costantini alias claudio rizzo…mi piace sia cm recita sia la sua belezza…sn piena di sue foto e video cn le sue scene nei liceali….un bacio….

  5. qualcuno conosce il vero nome dell’attore che interpreta nella fiction Daniele (il musicista fighissimo)!! quel ragazzo è stupendissimooooo!
    spero presto in una rispostaaaaa!!
    grazie grazie!!!

  6. qualcuno saprebbe dirmi il vero nome dell’attore che interpreta Daniele(il musicista fighissimooo)! quel ragazzo è splendido!!!!
    spero presto in una risposta!!
    grazieeeeeeeeeeee

  7. Modestamente me: Alberto Galetti

  8. I liceali…è una fiction troppo bella…è meravigliosa….proprio come Claudio Rizzo (Federico Costantini)…il quale m piacerebbe troppo conoscere!!!
    Diego Odello sapresti dirmi come protrei fare??????
    aspetto con ansia una tua risposta….
    Baci a tutti!!Sopratutto a Federico…6 tr bello!!!!

    Ilaria

  9. shcfhgxdsc
    sclhdshj
    dcjhdsb c
    dc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>