Un medico in famiglia 7, settima puntata: riassunto

di Monia Gelfo Commenta

Ieri sera è andata in onda la settima puntata di Un medico in famiglia 7. Nel primo episodio dal titolo Luna nuova, Lele (Giulio Scarpati) e Virginia (Giorgia Surina) si stanno occupando di preparare in due giorni la presentazione della loro ricerca a due importanti dirigenti di un’azienda farmaceutica. Questo è il motivo fondamentale per cui trascorrono molto tempo insieme. Bianca (Francesca Cavallin) è molto infastidita da questa situazione. Inizia ad avere più contatti con Gus (Paolo Conticini), soprattutto per il bene della piccola Inge (Yana Mosiychuk), che sente molto il desiderio di avere il padre al suo fianco.

Ciccio (Michael Cadeddu) informa il padre Lele e Maria del fatto che Tracy (Tresy Taddei) abbia cambiato idea e voglia avere un figlio da lui. I due sono più contenti che mai. Annuccia (Eleonora Cadeddu) si candida alle elezioni per i rappresentanti di classe, opponendosi ad Enrico, suo compagno di scuola arrogante e presuntuoso.

Virginia non riesce a togliersi di torno l’ex fidanzato Giacomo Serpieri (Paolo Romano) e gli racconta di avere una storia d’amore con Lele. Per rendere la sua bugia più plausibile, la dottoressa bacia Lele mentre  Giacomo li osserva. Quest’ultimo non si rassegna alla fine della loro relazione e cerca di riconquistarla in ogni modo. Virginia non vuole saperne di lui.

Maria (Margot Sikabonyi), dopo aver rifiutato l’intimità con Marco (Giorgio Marchesi) e dopo aver notato la sua lontananza da lei, inizia a cercarlo. Il giornalista, momentaneamente, è molto impegnato con una collega di lavoro di nome Dora. Lele vuole esaudire il desiderio di Bianca di andare al concerto di Bruce Springsteen e fa di tutto pur di ottenere i biglietti.

Nel secondo episodio dal titolo La prima volta, Reby (Carlotta Aggravi) parla con Maria della sua situazione sentimentale con Alberto (Manuele Labate), che ha cambiato atteggiamento nei suoi confronti. Albina (Clizia Fornasier)che assiste alla loro conversazione e che nutre ancora un forte interesse nei confronti di Alberto, cerca di sdrammatizzare sostenendo che magari si tratta soltanto di un periodo un pò particolare.

Maria decide di affrontare a quattr’occhi Marco andandolo a trovare a casa sua con uno scusa. Ritrova il giornalista in compagnia della collega di lavoro e si dispiace a tal punto da andare via. Tracy riceve una proposta lavorativa che potrebbe cambiarle la vita e che ha sempre desiderato. le è stato chiesto di lavorare come fantino, ma il rapporto di lavoro prevede come clausola l’impossibilità di un’eventuale gravidanza.

Annuccia è molto contenta, perchè è riuscita a diventare rappresentante di istituto. Lele viene affrontato apertamente da Giacomo Serpieri, che geloso della sua (finta relazione) con Virginia, gli sferra un pugno in faccia. Bianca chiede spiegazioni a Lele per quanto accaduto. Dopo aver ascoltato la sua versione, Bianca obbliga Lele a mantenere le distanze da Virginia, soprattutto dal momento che la dottoressa non fa altro che mettere zizzania tra loro. Lele cerca di riprendersi dicendole di aver trovato i biglietti del concerto di Bruce Springteen, ma nonostante sia molto arrabbiata con lui, Bianca va al concerto con lui.

Albina non sta per nulla bene per il momento difficile in cui si trova. Il fidanzato Pierluigi, infatti, spinge molto affinchè si sposino, ma la ragazza non è per nulla sicura dei suoi sentimenti per lui e quindi va via da casa dopo una lite con lui. Reby cerca di ritrovare la sintonia e l’affinità con  Alberto, ma questo suo progetto non ottiene i risultati sperati. Alberto si ritrova a dormire in una casa arredata per essere venduta. Vi ritrova Albina, che si è rifugiata anche lei in quella casa. La passione tra i due è inevitabile. Si baciano e trascorrono insieme la notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>