Un medico in famiglia 7, quarta puntata: riassunto

di Redazione Commenta

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di Un medico in famiglia 7. Maria (Margot Sikabonyi) cerca di capire quale sia l’attività fisica che più si addice alla piccola Palù. Di comune accordo si decide di farle provare il nuoto. Il piccolo Jonathan invece viene convinto dai nonni a fare Judo. Il realtà il suo sogno è quello di fare altro. Cosi Marco ne parla con Maria e decide di iscriverlo a nuoto insieme alla piccola Palù.

Melina (Beatrice Fazi) è gelosa di Dante (Gabriele Cirilli) che deve fare compagnia alla madre anziana di una signora giovane, ma in cambio di una buona somma di denaro, lo esorta ad andare. Bianca (Francesca Cavallin) informa telefonicamente Lele (Giulio Scarpati) che Gus ha accompagnato lei ed i figli a fare un pic nic. Nonostante non le dica nulla, Lele si dispiace molto di questo avvicinamento di Gus. Alberto (Manuele Labate) ed Albina provano un interesse reciproco, e hanno anche la sfortuna di lavorare insieme. Reby (Carlotta Aggravi) anon ha minimamente idea di quello che sta succedendo tra loro.

Maria segue ancora un ragazzo della scuola, che sta iniziando a fidarsi di lei e a parlarle di tutti i suoi problemi. La dottoressa avrebbe dovuto fare un’uscita insieme a Marco ed al figlio Jonathan, ma all’ultimo momento il giornalista è costretto a fare un servizio fotografico ed a rimandare l’uscita. Ave (Emanuela Grimalda) riceve la visita del suocero di Marco, che non sa nulla della presenza di Jonathan in piscina, ma sa che il nipote è in compagnia di Marco.

Nonostante sappia quanto sia legato a Bianca, e nonostante stia uscendo con un altro uomo, Virginia (Giorgia Surina) prova a sedurre Lele, ma senza alcun risultato. A questo punto, Lele si convince ad andare al casale dove si trovano Bianca ed i figli, per trascorrere la notte insieme a loro.  Maria si prende la responsabilità di tenere il piccolo Jonathan a casa sua. Cerca di capire per quanto tempo il bambino starà insieme a lei ed a sua figlia Palù, ma il giornalista le chiede di farlo dormire a casa sua, soprattutto dal momento che non saprà quando finirà di lavorare. Jonathan inizia a sentire fortemente la mancanza del padre.

Inge, invece, ha paura che il padre vada via e non venga più a trovarla. Gus informa la figlia, ma anche Bianca e Lele di aver comprato il casale. Maria, dopo aver tentato invano tutto il giorno di rintracciare Marco, lo va a trovare a Velletri, dove sta svolgendo il suo servizio giornalistico. Melina non sopporta più Dante ed il fatto che lavori troppo fuori casa.

A causa dell’assenza della collega di Marco, sarà Maria  a fare la sua partner all’interno di una casa in cui si gioca d’azzardo.Inizialmente i due passano inosservati, ma dopo Maria viene importunata da un uomo. Marco la protegge portandola via con sè e poi riesce a fuggire con lei. Per recitare al meglio il copione e non far capire agli altri della loro fuga, Marco la bacia. Ave è molto preoccupata per l’assenza di Maria, ma Lele la tranquillizza. Fortunatamente Maria e Marco tornano a casa sani e salvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>