Un medico in famiglia 7, decima puntata: riassunto

di Redazione Commenta

Ieri sera è andata in onda la decima puntata di Un medico in famiglia 7. Nel primo episodio dal titolo La verità ti fa male lo so, Alberto (Manuele Labate) ed Albina continuano la loro relazione, ma hanno intenzione di dire al più presto la verità. Maria (Margot Sikabonyi) ha deciso di iniziare una relazione con Marco. Lele è sotto esame per aver sperimentato un farmaco su un paziente senza il consenso della famiglia. In realtà, l’artefice di tutto è la dottoressa Virginia (Giorgia Surina).

Inizialmente, le condizioni del ragazzo sono critiche, al punto tale che i genitori sporgono denuncia contro di lui. Albina non riesce più a mentire a sè stessa e lascia il proprio fidanzato Pierluigi (Adelmo Togliani). Alberto, invece, non ha ancora il coraggio di lasciare Reby (Carlotta Aggravi).

Il paziente di Lele si riprende ed i genitori ritirano la denuncia nei suoi confronti, ma ormai è troppo tardi. Infatti, l’ordine dei medici prende dei provvedimenti nei suoi confronti sospendendolo. Annuccia (Eleonora Cadeddu) esige che un suo compagno di scuola, che ha un forte debole per lei, di falsificarle la pagella. Nonostante sia molto legato a lei, il ragazzo sceglie la correttezza. Annuccia è molto adirata con lui e lo schernisce aggiungendo che Enrico Trotta (Marco Cassini) per lei l’avrebbe fatto.

Ave (Emanuela Grimalda) percepisce quanto Albina sia molto strana. Le chiede se ha un altro uomo, ma la figlia le risponde di no. Melina (Beatrice Fazi) e Dante (Gabriele Cirilli) hanno difficoltà a stare insieme a causa della presenza nella loro casa di un ragazzo americano. Si rifugiano in una casa in vendita pur di stare insieme, ma si accorgono della presenza diAlberto ed Albina che, ignari di essere spiati, si coccolano e si scambiano effusioni in totale libertà. Melina e Dante sono sconvolti per ciò che hanno appreso.

Nel secondo episodio dal titolo Tra color che son sospesi, Bianca (Francesca Cavallin) decide di partire insieme alla figlia Inge ed all’ex marito Gus (Paolo Conticini). Lele crede che questo suo viaggio sia una fuga da parte della donna, ma Bianca non è della stessa opinione. Maria continua la frequentazione con Marco (Giorgio Marchesi). Lele continua a godersi la famiglia dopo la sospensione ricevuta dall’ordine dei medici. Bianca, che sta trascorrendo una giornata particolare con Gus e la figlia, è costretta a ritornare per poter prendere la pagella di Inge (Yana Mosiychuk) in tempo. Si prende questa responsabilità Gus.

Lele (Giulio Scarpati) parla con Giulio (Ugo Dighero) del bacio dato a Virginia e gli confessa di volerne parlare con Bianca. Giulio invece gli consiglia di non farne parola con nessuno. Finalmente, Marco e Maria fanno l’amore. Bianca scopre che Gus le ha nascosto i documenti del divorzio provenienti dalla Thailandia. E’ molto arrabbiata con lui per averle mentito. L’ex marito le confessa di averlo fatto, perchè è ancora molto innamorato di lei e spera in un ricongiungimento. Maria parla con il padre di questo sentimento che prova per Marco.

La famiglia di Lele scopre che tra Albina ed Alberto è nato l’amore, dopo aver visto involontariamente un video registrato da Dante sul cellulare che li riprendeva mentre si baciavano e si giuravano amore. Bianca mostra finalmente i documenti tanto attesi del divorzio a Lele, che è pieno di gioia per questa novità.

Nonostante il brutto voto in matematica, Annuccia riceve un piccolo rimprovero dal padre, che la esorta a migliorare. Dora Salvetti (Eleonora Sergio), per vendicarsi dell’affronto subito da Marco nell’avere preferito Maria a lei, parla nel suo programma, della famiglia di Lele in maniera negativa, pubblicando anche una foto su un suo bacio recente con Virginia, additando la dottoressa come sua amante. Maria crede che il servizio sia frutto di Marco. Lo affronta a viso aperto e gli dichiara di non voler avere più niente a che fare con lui. Il giornalista si dispera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>