Rossella riassunto prima puntata

di Redazione Commenta

Nella prima puntata della nuova fiction Rai Rossella, facciamo la conoscenza della protagonista, Rossella Andrei (Gabriella Pession), figlia di un proprietario di fabbrica, che vive con il ricco padre e l’ambiziosa sorella Paolina, mentre della madre nessuno sa nulla: mentre si trova in carrozza, Rossella investe Giuliano Sallusti (Giuseppe Zeno), giornalista. Tra i due nasce l’amore a prima vista e iniziano a scambiarsi lettere d’amore, incontrandosi  di nascosto dal padre di Rossella che non approverebbe tale amore.

Per la festa organizzata da Andrei per il cinquantenario dell’azienda, Giuliano riesce ad entrare ma poi la festa viene interrotta a causa della protesta dei lavoratori che pretendono delle condizioni di lavoro migliori. Le forze dell’ordine colpiscono un manifestante, Giuliano e il conte vanno a soccorrerlo e lo salvano. Rossella confida alla sorella del suo amore per Giuliano ma questa disapprova tale relazione, si tratta di un giornalista poco conosciuto e non influente, inadatto per la ricca Rossella.

Quella stessa sera l’ingegner Walter Jeger, proprietario di un’azienda che si fonderà con quella della famiglia Andrei, chiede la mano di Rossella e il padre acconsente: peccato però che la sorella Paolina sia innamorata dell’uomo. Rossella dice al padre che è innamorata di Giuliano, lui si infuria e la chiude in camera, dicendole che deve accettare come marito Jeger e licenzia anche Martina, la cameriera fedele amica di Rossella e sua complice.

Giuliano, usando dei documenti del Corriere di Genova, vuole rovinare Jeger, rivelando che è corrotto: il padre di Rossella, leggendo l’articolo si infuria. Jaeger sfida a duello Giuliano con le pistole, per regolare i conti in sospeso: Giuliano aspetta e comunica questa sua decisione a Rossella attraverso una lettera consegnata al medico Riccardo Valeri, amico della coppia. Appena giunge a conoscenza della sfida Rossella, aiutata dalla cameriera Elvira, va verso il luogo del duello: Jeger spara a Giuliano senza che nessuno possa intervenire, ma Giuliano non muore, viene solo colpito alla spalla.

Fortunatamente il medico Valeri lo aiuta salvandolo e Giuliano giura vendetta a tutti i nobili privilegiati: Valeri è preoccupato per la moglie, drogata, sta sperimentando un vaccino per aiutarla. Rossella chiede alla sorella di aiutarla a scappare con Giuliano e lei acconsente, bevendo un farmaco. Giuliano e Rossella scappano insieme, mentre Paolina racconta al padre una bugia per fargli credere che Rossella l’abbia raggirata per scappare: il padre di Rossella dice allo zio che da quel giorno la figlia non esiste più e che non vuole più vederla, come successe con sua madre.

La cameriera Elvira va nel convento dove si è rifugiata Olimpia, la madre di Rossella, che in realtà non è morta. Olimpia si presenta in casa di Andrei e chiede a Pietro di non farle quello che è stato fatto a lei, simulando la sua morte. Rossella e Giuliano si sposano, ma la famiglia della ragazza non va al matrimonio: di ritorno dal matrimonio, Sophie scopre che il marito Riccardo si è iniettato il vaccino studiato, rischiando di morire.

Giuliano intanto viene licenziato dal Corriere di Genova e si trova in grosse difficoltà economiche: a cena incontra il marchese De Robertis che sta per partire per l’Eritrea e ne resta ammaliato. Il marchese propone a Giuliano di andare in Africa e Rossella decide di partire con loro: tutti sono contrari a questo viaggio, anche Sophie e Riccardo che nel frattempo hanno un brutto litigio. Pare che Riccardo dedichi troppo tempo alla medicina mentre la moglie non voglia un figlio. La prossima puntata della fiction Rossella andrà in onda Giovedì 13 gennaio sempre in prima serata su Rai Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>