Piero Chiambretti: “Fabio Fazio? Successo di relazioni, non di talento acquisito”

di Sebastiano Cascone Commenta

 In una lunga intervista al settimanale A, Piero Chiambretti si è scagliato contro Fabio Fazio, prossimo conduttore del Festival di Sanremo:

Il suo successo è di relazioni, non di talento acquisito. L’hanno definito “il re del nulla”. Dovrebbe essere studiato dai sociologi negli anni a venire. Fazio è un caso più unico che Fazio. Lo dice uno che non ha mai avuto una tessera di partito, non ha una famiglia importante, non frequenta salotti e non conosce sottosegretari. Ce l’ho fatta con fortuna e talento. Ma per uno che ce la fa, migliaia stanno a casa.

Il popolare conduttore, attualmente impegnato con Chiambrettopoli su Rai Radio2, preferisce la radio al piccolo schermo:

La radio è la faccia buona della tv. Non c’è il patema delle 10.05 del mattino, quando arrivano i dati d’ascolto. Servono meno soldi, non c’è trucco, parrucco, l’ospite che non si trova. Con due telefonate fai il programma.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>