WIDG: La vita in diretta preferito a Pomeriggio Cinque da blogger e analisti

di Redazione 1

WIDG – Ecco i risultati del terzo test di analisi tv, che prende in considerazione i due programmi pomeridiani di punta delle due reti ammiraglie di Rai e Mediaset. Abbiamo sottoposto a blogger e analisti volontari due schede di valutazione de La vita in diretta, trasmissione condotta da Mara Venier e Marco Liorni, e di Pomeriggio Cinque, trasmissione condotta da Barbara D’Urso. Grazie alla collaborazione del Centro Studi Assaggiatori, la società di analisi sensoriale più avanzata in Italia, possiamo dire che sia gli analisti che i blogger hanno avuto più piacere nel seguire la puntata del 28 febbraio de La vita in diretta piuttosto che a guardare quella di Pomeriggio Cinque dello stesso giorno.

In questo caso i risultati delle due anime del panel, i blogger e gli analisti, sono molto simili: La vita in diretta, ben al di sopra della sufficienza, ha un indice edonico di 6,75 punti su 9 secondo i blogger e di 6,76 punti su 9 secondo gli analisti; Pomeriggio Cinque, appena sufficiente, ottiene un indice edonico di 5,21 dai dati dei blogger e un indice edonico di 5,32 dai dati degli analisti.

Dall’analisi delle mediane risulta che i descrittori che hanno inciso maggiormente sul risultato sono stati, per gli analisti, Conduttori, Coinvolgimento, Totalità del cast, Disgusto e Fastidio, mentre, per i blogger Conduttori Credibilità, Conduttori Professionalità, Conduttori Coerenza, Qualità dei contenuti Live, Qualità dei contenuti Clip, Trash Quantità, Reality Quantità, Totalità del cast.

Analisti. In generale La Vita in diretta vince in tutti gli aspetti che incidono positivamente sul generatore edonico, tranne nell’Allegria dove c’è un sostanziale pareggio. Nello specifico si può notare che Mara Venier e Marco Liorni prevalgono su Barbara D’Urso 7 a 5 (confermato anche dalle medie confermano i 6,74 a 4,69), che il programma di Raiuno coinvolge più di quello di Canale 5 6 a 4, che gli ospiti e gli opinionisti proposti da La vita in diretta sono superiori a quelli del competitor 6 a 4,5. Pomeriggio Cinque primeggia nei descrittori che influenzano negativamente il generatore edonico ovvero nel Fastidio 5 a 2, e nel Disgusto 3,5 a 1. Non influisce eccessivamente la noia (4 per La vita in diretta, 5 per Pomeriggio Cinque).

Blogger. Il risultato espresso dagli analisti si riflette e si fa più chiaro leggendo le mediane dei blogger: la credibilità della coppia Venier-Liorni è nettamente superiore a quella di Barbara D’Urso 6 a 3, così come la professionalità 7 a 5 e la coerenza 7 a 5. I conduttori pareggiano in simpatia (6-6) e presenza scenica (7-7). Anche le altre figure che compaiono nel programma (ospiti, pubblico e opinionisti) sono a favore de La vita in diretta 6 a 5. La qualità dei contenuti della diretta è medio per La vita in diretta (5), nettamente insufficiente per Pomeriggio Cinque (3), così come quelli delle clip (6-4). La quantità di Reality e Trash è superiore in Pomeriggio Cinque che ne La vita in diretta (6-3 e 7-4) e ciò infastidisce lo spettatore, più della qualità del contenuto stesso (la qualità del reality incide sul generatore edonico 0,43 contro -0,15 della quantità, mentre la qualità del trash incide -0,01 rispetto alla quantità del trash -0,21).

TERMINOLOGIA
La mediana rappresenta il valore centrale di una serie ordinata di dati e non risente minimamente della valutazioni che si mettono sotto o sopra.

L‘indice edonico è la sintesi devi valori dei parametri di piacevolezza e permette di stabilire sia il livello di qualità edonica attribiuita dal panel, che un ordinamento gerarchico della qualità/piavolezza tra campioni testati.

Ricordiamo che i voti sono espressi dai giudici su una scala compresa tra 0 e 9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>