Festa Europea della Musica, la programmazione radiotelevisiva della Rai

di Fabiana Commenta

Il 21 Giugno, il giorno del solstizio d’estate, si celebra in tutta Europa la Festa Europea della Musica.

Nata nel 1995 come movimento spontaneo a Parigi come Fete de la Music, ogg arriva a coinvolgere centinaia fra capitali e città europee e migliaia di artisti. 

Come sempre, la Rai riserverà all’evento una particolare attenzione con ampi spazi televisivi e radiofonici e numerose iniziative editoriali fin dalla giornata di lunedì 20 Giugno e per tutta la settimana.

I Tg e i Gr Rai  offriranno un’ampia copertura informativa all’evento e RaiNews24 seguirà in diretta il concerto di piazza Farnese a Roma con Carmen Consoli e il duo francese Le Brigitte, con collegamenti e servizi giornalistici.  Radio 3, media partner della Festa della Musica, dedica all’evento già da sabato 18 giugno buona parte della sua programmazione.

Il Tempo e La Storia, su Rai 3 alle 13.10 dedicherà  alla musica l’intera settimana di programmazione parlando delle diverse anime musicali: si comincia con la gloriosa Accademia di Santa Cecilia di Roma raccontata dal suo presidente Michele Dell’Ongaro, dal maestro Antonio Pappano, direttore dell’Orchestra di Santa Cecilia, si prosegue con Il Vangelo secondo De Andrè e con l’Inno d’Italia, ma anche con l’Italia del boom. Il 21 giugno Il Caffè di Rai1 dedicherà ampi spazi alla ricorrenza proponendo un servizio da Mantova, Capitale della cultura 2016 e domenica 26 giugno, alle 20.00, su Rai 5 andrà in onda una puntata speciale di Memo che porterà in tv la musica da sei piazze principali, Roma, Mantova, Parma, Napoli, Venezia, Cagliari. 

Anche Radio 3 partecipa alla Festa europea della Musica con una mappa sonora dei luoghi in cui la musica viene prodotta e condivisa: tutte le trasmissioni del 21 giugno, per tutta la giornata, racconteranno con ospiti in studio e collegamenti in Italia e all’estero le attività di musicisti e associazioni del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>