Belen Rodriguez non convince come testimonal? TIM pensa alla sostituzione

di Redazione 3

Foto: AP/LaPresse

Belen Rodriguez, protagonista di numerosi spot della Tim, non funzionerebbe come testimonial, tanto che la società di telefonia mobile, viso il calo degli abbonamenti telefonici (-10%), starebbe pensando di estrometterla dalla sua campagna pubblicitaria cambiando personaggio di riferimento. Lo riferisce il Corriere delle Comunicazioni.

Quali sono i motivi del flop di Belen testimonial? la sua figura risulta troppo sensuale, aggressiva e trasgressiva per piacere alle famiglie che guardano la tv; la figura della bella di turno protagonista della campagna pubblicitaria avrebbe stancato, rispetto a quelle più divertenti e rassicuranti.

Il direttore delle relazioni esterne Telecom Carlo Fornaro nega che gli spot non abbiano ottenuto i risultati sperati e dice (fonte Il Corriere della Sera):

Non esiste un caso Belen. Stiamo consultando il mercato delle agenzie per valutare altre possibilità, ma nessuna decisione è stata presa. Tutto rientra nel normale lavoro di affinamento dei format che viene costantemente fatto quando ci sono degli investimenti così importanti… Vanno sempre cercati sistemi di racconto adeguati. Esiste una lunga serie di indicatori. Alcuni sono al top, altri migliorabili. Ma in azienda non c’è nessun malumore verso Belen.

Panorama Economy fa sapere che Telecom ha contattato sei agenzie di comunicazione (Lowe Pirella Fronzoni, Armando Testa, Kein Russo, Santo e Publicis) per dare il via alla nuova campagna, in onda da gennaio, e le risposte sono attese già per metà dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>