Raidue, nel 20120 arrivano Il Migliore, La donna e Mobile e Milano Italia

di Redazione Commenta

Ci sono numerose novità riguardanti la programmazione primaverile (anche se inizia a gennaio) di Raidue: estromessa Daria Bignardi fino a scadenza di contratto, Monica Setta sarà promossa in seconda serata e Francesco Facchinetti condurrà un nuovo programma. (fonte Il giornale)

La rete giovane della Rai, oltre a Re D’Italia condotta da Emanuele Filiberto in prima serata e Futuro Anteriore di Paolo Limiti il sabato pomeriggio, cerca di catturare pubblico sfruttando al meglio due dei suoi conduttori più in auge.

L’attuale conduttore di X Factor sarà al timone de Il migliore, uno show simile alla Corrida (o per meglio dire di Stasera mi butto), dove i concorrenti dovranno imitare i personaggi famosi del passato. Il programma, prodotto da Ballandi, andrà in onda da gennaio. Ancora sconosciuto il nome della partner femminile di Facchinetti.

Monica Setta oltre a Il Fatto del giorno, dovrebbe essere (la notizia non è ancora ufficiale, ma anticipata dal quotidiano)  la padrona di casa di La donna è mobile, un talk prodotto dalla Endemol, basato sui sette vizi capitali che andrebbe in onda subito dopo Annozero, per catturare il pubblico femminile della trasmissione di Santoro e analizzare dal punto di vista delle donne i principali episodi di cronaca.

A proposito di Annozero: il programma nemesi di quello di Santoro, condotto da Maurizio Belpietro si farà, ma la data non è ancora stata decisa. Nel frattempo, già da gennaio, tornerà Gianluigi Paragone, il venerdì sera, con Milano, Italia (versione corretta e riveduta del suo Malpensa, Italia) dello scorso anno.

UPDATE: il direttore di Raidue Massimo Liofredi ha fatto sapere che Daria Bignardi, “Una professionista della rete“, sarà tenuta in considerazione fino alla fine del suo contratto:

Daria Bignardi ha un regolare contratto per tutto il 2010 ed e’ mia intenzione onorarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>