Lo show dei record da questa sera su Canale 5

di Redazione 16

Questa sera alle 21.10 su Canale 5 va in onda la prima puntata della terza edizione de Lo show dei record, il programma condotto da Barbara D’Urso dedicato ai primatisti più famosi e particolari del mondo.

Ad affiancare la conduttrice nell’insolito varietà, che ci farà compagnia per cinque giovedì, ci saranno il campione mondiale d’apnea Umberto Pelizzari, il giudice ufficiale del Guinness Wolrd Record, Marco Frigatti (per certificare i possibili nuovi record, che verranno tentati durante ogni puntata) e la coppia più improbabile del mondo formata dai cinesi He Ping Ping (74,61 cm) e Xishun (2.36 metri), l’uomo più alto e quello più basso della Terra, che cercheranno le eccellenze del nostro Paese.

Nella prima puntata, che avrà ospiti Filippo Inzaghi (a cui è stato attestato il record di goal segnati nelle competizioni UEFA) e i Fichi D’India, verranno presentati: Svetlana Pankratova, l’ex modella russa che ha le gambe più lunghe del mondo (1.32 m); Kanchana Ketkaew, detta Scorpion Queen, che cercherà di tenere uno scorpione in bocca per più di 2 minuti e 3 secondi; Wei Shengchu medico con la capacità di infilare più aghi possibili sul viso; Fai Weipend, diciannovenne cinese che ha il primato di dito più forte del mondo, con cui cercherà di spaccare oltre 99 scodelle; Richard Piedras, che cercherà di compiere il salto con giravolta più lungo del mondo da rampe di oltre 4 metri.

Rivela Barbara D’Urso a Tv Sorrisi & Canzoni:

Di fronte a questi primati mi ammazzo dalle risate. Ma provo anche tenerezza nei confronti di persone come He Ping Ping, l’uomo più piccolo del mondo, 74 centimetri di simpatia, ospite fisso per quest’anno: con lui ormai siamo amiconi, ogni volta che mi vede mi fa lo sgambetto e mi butta per terra. Lo adoro!

Se siete curiosi di assistere a prove bizzarre, se volete scoprire primati curiosi ed impensabili, da questa sera arriva su Canale 5 il baraccone di Barbara D’Urso, Lo show dei record. Non mancate.

Commenti (16)

  1. Sono amico di Svetlana Pankratova, che mi ha raccontato quanto tempo ci vuole per realizzare questi programmi. Quando è venuta a Milano per la registrazione è stata impegnata negli studi per 3 giorni pieni e ha avuto solo una giornata libera per potere venire a fare un giro turistico per il centro di Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>