Home » La Mala EducaXXXion: la seconda edizione su La7d

La Mala EducaXXXion: la seconda edizione su La7d

Debutta, stasera alle 23.15 su La7d, la nuova stagione de La mala Educaxxxion condotto da Elena Di Cioccio. Il programma consolida la sua formula, ma si propone di inoltrarsi ancora più in profondità nell’universo erotico, per cercare di coglierne le molteplici sfaccettature. Con il linguaggio esplicito, ma mai volgare che è stata la cifra vincente della prima edizione, si parlerà infatti di sesso a tre, sex toys, sesso anale, pornografia, scambismo, feticismo e bondage, esibizionismo, posizioni e omosessualità, tentando di esplorare le emozioni più autentiche che può vivere chi pratica queste esperienze, anche all’interno della coppia.

Nove nuove puntate in cui a essere protagoniste saranno sempre 40 donne, per quella capacità tutta al femminile di saper parlare di sesso senza remore o pudori, che in un ambiente dall’atmosfera un po’ retrò, a metà tra una abitazione privata e un locale pubblico, si ritroveranno a bere un drink e a conversare tra amiche, nell’attesa che le raggiungano quattro uomini, al contempo complici, protagonisti e osservatori privilegiati, per scambiarsi idee, fantasie e curiosità.

Il risultato sarà un confronto intimo, disinibito ma anche ironico, tra uomini e donne di ogni età, cultura, professione, stato civile e orientamento sessuale: un campione eterogeneo che consentirà di esplorare la sessualità e l’erotismo da tutti i punti di vista e in cui Elena di Cioccio, donna tra le donne, ascolterà e farà da punto di incontro tra le varie storie, senza mai dare alcun giudizio, perché a La Mala EducaXXXion non esiste un modo di vivere il sesso che sia giusto o sbagliato.

Anche quest’anno a fornire ulteriori argomenti di riflessione e di discussione ci saranno poi le confessioni private di molti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo: filosofi, giornalisti, attrici, registi, scrittrici e drammaturghi che riveleranno il loro lato intimo, di uomini e donne comuni alle prese con i sentimenti, la passione e il sesso. A svelare i loro segreti più inconfessabili ci saranno tra gli altri Gianni Boncompagni, Marco Presta, Concita De Gregorio, Gianrico Carofiglio, Barbara Alberti e Giorgia Wurth.

Per questa edizione, inoltre, l’appuntamento con il programma proseguirà anche nel corso della settimana con una striscia di 20 minuti dal titolo Pensieri stupendi de La Mala EducaXXXion, in onda il mercoledì, il giovedì, il venerdì e il lunedì, in seconda serata sempre su La7d, in cui tre protagoniste della trasmissione, Debora, Giulia e Noemi raccoglieranno da Nord a Sud del paese le esperienze degli italiani sui temi trattati. In ogni città, oltre a realizzare interviste, le tre inviate “consegneranno” anche un pensiero stupendo, ovvero un messaggio erotico particolare di un abitante del luogo a un/a destinatario/a del suo desiderio sessuale, tutto da scoprire. La Striscia sarà preceduta da una breve introduzione di Elena di Cioccio.

1 commento su “La Mala EducaXXXion: la seconda edizione su La7d”

  1. grande trasmissione messa bene e con bella gente pronta a raccontare quello che tante persone non hanno neanche il coraggio si ammetterlo a se stessi purtroppo ci sono persone che si nascondono proprio dietro questi programmi ma sotto sotto si leccano i baffi volevo farvi presente un piccolo pensiero che tantissimi uomini vorrebbero gridare a tutte le donne specialmente adesso che arriva la bella stagione il feticismo adorare il piede femminile oggetto di grande seduzione ma pochi uomini ammettono la cosa io sono un cultore e vorrei che voi ne parlaste grazie di tutto max

    Rispondi

Lascia un commento