Grande Fratello 10 quattro finalisti e un solo vincitore su Canale 5

di Diego Odello Commenta

Grande Fratello 10 finalisti

Questa sera, dopo quattro mesi, diciannove settimane, venti puntate, 134 giorni (compresi Natale e Capodanno) e oltre 3.200 ore finirà la decima edizione del Grande Fratello e uno tra Alberto Baiocco, Cristina Pignataro, Giorgio Ronchini e Mauro Marin, sarà decretato vincitore del reality di canale 5 e si porterà a casa i 250mila euro di montepremi.

In un’edizione avara di personaggi di spessore (dei 27 totali, 26 che hanno varcato la porta, sedici subito e dieci nel tempo), molto spesso resi tali dai bravissimi autori del programma, che sono riusciti a mettere la situazione a posto in corsa quando gli ascolti non sorridevano, ci sono stati: uno scambio di concorrenti tra il GF italiano e il Gran Hermano spagnolo; due colpi di scena, quello dell’abbandono di Gianluca Bedin per motivi personali e, soprattutto, quello dell’espulsione di Massimo Scattarella causa bestemmia.

Chi vincerà? Mai come quest’anno la risposta pare essere certa: Mauro Marin. Il ragazzo di Castelfranco Veneto, non solo ha un fan club che conta su Facebook oltre 350mila iscritti, ma ha anche quelle caratteristiche che rendono un concorrente il preferito del pubblico: è il più vero di tutti, è simpatico, non è piagnone, non è isterico, non si lamenta, sbaglia e ammette di sbagliare, è fuori posto ed inopportuno, è emarginato dagli altri concorrenti della casa e va contro alle stesse macchinazioni del Grande Fratello (un esempio su tutti: quando presumibilmente doveva salvare una tra il suo interesse Sarah Nile e la sua “Amica” Veronica Ciardi ha deciso di non mandare in nomination la vittima destinata al sacrificio, Alessia Giovagnoli).

Con gli altri nomi forti o presunti tali (Maicol Berti, Massimo Scattarella, Veronica Ciardi e George Leonard) fatti fuori da tempo, Mauro non sembra aver rivali: Cristina Pignataro, che tanto piace all’interno della casa, non si è mai esposta in quattro mesi, risultando anonima agli occhi del pubblico; Alberto Baiocco, che è stato sponsorizzato all’inizio del programma per la sua castità (finita il giorno prima di entrare al GF per sua stessa ammissione), pur avendo sani principi morali, ha fatto emozionare il pubblico più per la sua storia con Mara Adriani che per i messaggi positivi che poteva dare all’interno della casa; Giorgio Ronchini, persona pulita, di gran cuore, fedele fino alla morte alla sua fidanzata che lo aspetta fuori, non ha avuto mai ruoli di primo piano all’interno del reality, semmai di comprimario di Maicol.

Se volete vivervi l’ultima emozione in diretta in compagnia di Alessia Marcuzzi, alla sua ottantaquattresima conduzione, e dei ragazzi della casa, non perdetevi questa sera alle 21.10 la finale del Grande Fratello 10.

Rispondi