Speciale Alex Schwazer su Rai Sport 1

di Redazione Commenta

Dalla vergogna del doping alla rinascita, dalla voglia di dire addio al nuovo sogno olimpico. Alex Schwazer si confessa in esclusiva a Rai Sport 1 in una lunga intervista realizzata da Andrea Fusco, inserita all’interno dello speciale dedicato all’atleta altoatesino in onda mercoledì 3 febbraio alle 23.00.


Schwazer ha dichiarato a Rai Sport 1:

È stato determinante l’incontro col professor Sandro Donati. Con lui ho riscoperto il piacere di allenarmi, prima lo consideravo un peso. Ho scoperto di andare più forte adesso rispetto a quando mi aiutavo con sostanze proibite.

Schwazer, dopo aver sconfitto i fantasmi del passato, deve affrontare oggi un nemico insidioso: la diffidenza o addirittura l’ostilità del suo ambiente e di molti compagni della Nazionale di atletica, in vista del suo ritorno alle gare e dell’obiettivo dei Giochi di Rio.

Sono convinto che la mia dedizione e il lavoro contribuiranno a convincere anche i più diffidenti. Ai miei figli racconterò tutto di me, se me lo chiederanno, nel bene e nel male.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>