Mondiali Sudafrica 2010 in tv su Dahlia, Eurosport, SportItalia e Mediaset

di Redazione 1

Questo pomeriggio alle 16.00 in Sudafrica cominciano i Mondiali di Calcio 2010. Per seguire gli approfondimenti post partita, oltre alla programmazione di Rai e Sky, ci si può sintonizzare anche su Eurosport (canale 211 di Sky), Dahalia, SportItalia (Digitale Terrestre Free) e Mediaset.

Eurosport, che proporrà cinque notiziari monotematici alle 13, alle 15.30, alle 18, alle 19 e alle 20, per la trasmissione di punta, Soccer City Live, il programma che andrà in onda ogni sera alle 22.30 al termine dell’ultima partita della giornata, mette in campo una squadra di esperti di calcio internazionale, che di pallone ne masticano da una vita: l’ex allenatore dell’Arsenal Arsene Wenger, tre attaccanti, il camerunense Roger Milla, il brasiliano Giovane Elber e l’olandese Patrick Kluivert, il fantasista uruguagio Enzo Francescoli e il difensore francese Frank Leboeuf. Durante l’appuntamento quotidiano, oltre a commentare le partite che si sono giocate, ci sarà una rubrica tenuta da Didier Drogba che racconterà, come una sorta di diario video, la propria esperienza al mondiale, con tanto di immagini dal ritiro.

Dahlia, come vi abbiamo già raccontato, proporrà al termine dell’ultima partita della giornata (alle 23.00 circa) Fratelli d’iDahlia, la trasmissione condotta da Aldo Biscardi e Sara Ventura, con Massimo Caputi, Giuseppe Giannini opinionisti e tanto spazio ai commenti, alle novità dal ritiro dell’Italia e al calciomercato.

SportItalia. Ieri è nato SportItalia 24 il terzo canale del gruppo (visibile solo nelle zone dove è già avvenuto lo switch) che sarà dedicato interamente alle news sportive: 24 ore su 24 ci saranno notiziari che proporranno collegamenti dal tutto il mondo e che, durante i mondiali, avranno un occhio di riguardo per il Sudafrica; su SportItalia, invece, andrà in onda Solo Calcio Mondiali, una trasmissione di due ore che proporrà gli highlights della giornata, con tanto di approfondimento e commento tecnico.

Mediaset. I canali free e a pagamento daranno ampio spazio alla manifestazione all’interno dei TG sportivi (come Studio Sport su Italia 1).

Commenti (1)

  1. Beh comprarsi un decoder nuovo per L’HD per vedere solo 25 partite dei mondiali su 64 mi sembra un po’ esoso..di questi tempi poi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>