Sanremo 2011, Seconda Serata Live: eliminati Albano e Patty Pravo. Serena Abrami e Raphael Gualazzi in finale tra i Giovani

di Giulio Pasqui 13

Foto: AP/LaPresse

Tra poco più di trenta minuti andrà in onda la seconda serata del Festival di Sanremo 2011. Se avete voglia di seguirlo sul web l’appuntamento con il live dell’evento televisivo dell’anno è su Cinetivù, alle 21.10. Non mancate!

21.11 – Inizia il pre-Festival con Morandi che parla con il regista Duccio Forzano e gli orchestrali.

21.17 – Parte la magica sigla dell’Eurovisione e, di conseguenza, inizia ufficialmente la seconda puntata del Festival di Sanremo 2011. Apre la puntata un bel balletto, con il maestro Sabiu che dirige la sua orchestra (con effetti computerizzati al seguito). Un’apertura più bella rispetto a quella di ieri sera, con Antonella Clerici e la piccola Maelle.

Poi è il conduttore, Gianni Morandi, a fare il suo ingresso in studio da una sfera dalla parte alta del palco.

21.25 – Gianni inizia parlando delle due canzoni escluse, le due Anne: Bastardo di Anna Tatangelo e La mia anima d’uomo di Anna Oxa. Anche questa sera saranno escluse

Questa sera le vallette non si fanno attendere come ieri sera. La prima a fare il suo ingresso è Belen, di nero vestita, dall’ascensore trasparente in mezzo al palco. Belen ringrazia due persone che sono importanti per lei: sua mamma e (per il gusto di fare una gag) Elisabetta Canalis, di una bellezza mozziafiato.

Le due vallette (perchè di vallette si tratta e non di prime donne!) sembrano molto più sciolte e a loro agio rispetto alla prima puntata.

21.33 – La gara entra nel vivo. La prima ad esibirsi è Nathalie (mentre nella scaletta presentata alla stampa era prevista Patty Pravo) con Vivo Sospesa. La canzone è abbastanza piatta, manca di un ritornello che rimane fisso nella testa. VOTO 5

Intanto mi viene da chiedere: ma Luca e Paolo dove sono? Masi l’ha licenziati dopo Ti sputtanerò di ieri sera?

21.39 – Il secondo cantante in gara è il veterano Albano. Uno di quei cantanti che campa di rendita. Un pezzo della sua Amanda è libera recita: “… un mondo pieno di oscenità …“. Probabilmente faceva proprio riferimento alla sua canzone. Il vocalizzo finale poteva risparmiarselo. VOTO 3

21.46 – Nessun pericolo: Luca e Paolo non sono stati licenziati. Morandi li presenta e loro entrano in scena facendo un medley dei successi dello stesso Morandi. Alla fine Gianni sale sul palco insieme ai due veri mattatori di questo Festival per cantare con loro le sue canzoni. Finalmente Gianni fa il suo lavoro!

21.50 – La gara continua con i vincitori annunciati: Emma e i Modà. La loro canzone non è un capolavoro, il critico Gino Castaldo de La Repubblica nella sua pagella di critica l’ha bocciata duramente con un bel 3. Ma senza dubbio questa canzone Arriverà al pubblico, specie quello radiofonico. VOTO 7+

21.56 – E’ il turno di Patty Pravo, in versione imalsamsta. La canzone speriamo che venga spazzata via da questo Vento d’amore. Ma l’intonazione è un’opzional? VOTO 3

22.02 – Il quarto cantante in gara è Tricarico. Nel frattempo ne approfitto per un caffè, altrimenti mi addormento. Caro Tricarico, ce lo ricordiamo che la nostra bandiera ha tre colori. Non bisogna che devi ricordarcelo tu. Canzone inutile. VOTO 1

22.13 – La conduzione di stasera è molto più fluida e meno imbalsamata, come era ieri sera. I conduttori sono simpatici, escluso Morandi che (a malincuore) boccio a pieno voti.

La gara continua con il miracolato Luca Madonia e L’alieno Battiato, che è a Sanremo solo ed esclusivamente per far andare il suo amichissimo tra i Big che in caso contrario avrebbe visto con il binocolo. VOTO 1 per Madonia, VOTO 10 a Battiato anche se avremmo preferito una partecipazione da solo e non con il miracolato.

22.20 – E’ il turno di Max Pezzali e il suo Secondo Tempo. La canzone è carina, ascoltabile e melodica. Ma è talmente tanto nello stile di Pezzali che rischia di autoplagiarsi. VOTO 7

22.27 – Si continua con i La Crus e la soprano Susanna Rigacci. Io confesso è una bella canzone, con un testo piacevole, ma cantata da loro non rende. Lo scorso anno questa canzone doveva essere in gara cantata da Giusy Ferreri e lo stesso Giovanardi: a mio modesto parare avrebbe colpito maggiormente. VOTO 6 1/2

22.34 – Ecco Andy Garcia, il primo vero grande ospite di questo Festival di Sanremo. Morandi lo intervista facendogli domande sull’Italia: “Non c’è niente che non mi piace dell’Italia. Qui mi sento a casa. Sono grato e onorato di essere considerato italiano”, dice Garcia.

Quest’intervista è interessante almeno quanto la conduzione di Morandi.

22.49 – Riprende la gara, che è meglio. Si esibiscono Luca Barbarossa e Raquel De Rosario. Su, su su, giu, giu, giu è già un tormentone. Ma più che una canzone, questa, è un invito “a farlo”.. Fino in fondo. Non c’è amalgama tra le due voci, non è un duo consolidato. VOTO 6

22.55 – La gara continua con Davide Van De Sfroos, la vera rivelazione di questa canzone. Devo ammettere che non capisco proprio niente, voglio i sottotioli alla pagina 777 di Televideo! Ma perlomeno mette allegria. Ha un ritmo travolgente. VOTO 7 1/2

Morandi annuncia che la puntata di domani inizierà alle 20.40, probabilmente causa Benigni che farà un monologo sull’Inno d’Italia di mezz’ora.

23.07E’ il momento di Luca e Paolo con una gag su Roberto Saviano e Santoro. Creata ad hoc dopo che il consigliere Rai, Antonio Verro, aveva invitato ad occuparsi (satiricamente parlando) anche della sinistra.

23.14 – Il Festival prosegue con il professore Roberto Vecchioni, che ci dice: Chiamami ancora amore. Una poesia. VOTO 9

23.21 – Ultima cantante in gara è Giusy Ferreri, che è da tanto che non fa l’amore. La canzone è Il mare immenso. La canzone, al secondo ascolto, è più piacevole. Grande pecca: canta troppo da “cd che si blocca”. Per il resto molto buono. VOTO 7

23.30 – La gara è finita. Nel frattempo Belen canta (in playback) Malo, di Bebè. Molto brava Belen, sia a cantare che a ballare. Ottima!

23.33E’ il momento (atteso) dei Giovani, si spera nelle loro canzoni visto che quelle dei Big (o presunti tali) lasciano a desiderare. A votare i Giovani sarà l’Orchestra di Sanremo, unita al televoto da casa.

I 4 Giovani che si esibiscono stasera sono: Serena Abrami, Anansi, Gabriella Ferrone e Raphael Gualazzi.

23.36 – La prima ad esibirsi dei Giovani è la favolosa Serena Abrami, che arriva direttamente da X Factor. La canzone, Lontano da tutto, è scritta da Niccolò Fabi. Dietro di lei c’è addirittura Ivano Fossati. Una garanzia. La canzone merita molto.  VOTO 9

23.44 – Il secondo Giovane è il rasta Anansi, la brutta (o bella?) copia di Bob Marley, che porta per la prima volta al teatro Ariston il reagge. Di questo Sole dentro di me, è bella in studio. Live rende meno. VOTO 7

23.52 – La terza Giovane è Gabriella Ferrone, che presenta Un pezzo d’estate. Anche per Gabriella vale quanto detto per Anansi: in studio è più bella. Complice l’emozione. VOTO 5

23.57 – L’ultimo Giovane in gara è Raphael Gualazzi che canta Follia d’amore. E’ la versione giovane di Sergio Cammariere. VOTO 7

00.09 – Ospite della serata: Eliza Doolittle. Elisabetta Canalis la intervista in inglese (a qualcosa è servito Clooney!). Canta il suo singolo Skinny Genes.

Risultati. Passano alla finale dei Giovani: Serena Abrami e Raphael Gualazzi. Dunque Gabriella Ferrone e Anansi sono gli esclusi. Concordo con i verdetti.

00.30 Le canzoni eliminate dei Big sono: Amanda è libera di Albano e Il vento e le rose di Patty Pravo. Domani sera ci sarà un rispescaggio tra i quattro eliminati: Anna Oxa, Anna Tatangelo, Albano e Patty Pravo.

L’appuntamento è a domani sera con la terza puntata, dedicata ai 150° anni d’Italia, che inizierà alle 20.40 causa presenza di Roberto Benigni.

Commenti (13)

  1. Ecco i veri mattatori del Festival!

  2. Il pezzo di Nathalie comunque non è male..Io le avrei dato un 6+!

  3. Stanno per esibirsi i vincitori del Festival 2011??

  4. Grandi Luca e Paolo

  5. Sarò troppo cattivo nei voti, secondo voi?
    Voglio sentire i vostri vori e commenti sulle canzoni

  6. Il duo Madonia-Battiato non mi convince proprio.

    Che senso ha andare a Sanremo per cantare poco piu’ di una frase? Madonia a questo punto non poteva cantare da solo?

  7. Voto a: L’ alieno 6 al duo: N.C.

  8. Il mio secondo tempo: 6 La classica canzone stile Pezzali, ma poco originale.

  9. La Crus: 5 Canzone complicata e non orecchiabile. Domenica se la ricorderanno solo i loro fans.

  10. (anche se ascoltato in radio) devo dire che stasera ho ascoltato un Max Pezzali molto più sicuro di se, più intonato (sopratutto).

  11. Ma smettila 😀

  12. Barbarossa Del Rosario: 5 Canzone banale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>