Occhio alla spesa su Raiuno torna Alessandro Di Pietro

di Benedetta Guerra 67

Dopo una breve pausa estiva, torna su Raiuno il biologo e scrittore di libri, oltre che conduttore Alessandro Di Pietro con Occhio alla spesa, il programma  che aiuta gli italiani nella spesa giornaliera stando attenti alla qualità ed al costo del prodotto.

Domani mattina alle 11.05 partirà la prima puntata della stagione autunnale dove Di Pietro insegnerà a noi da casa, come destreggiarsi e conoscere i vari tipi di pane attraverso le varie regioni, inoltre verrà spiegata la differenza tra prodotto artigianale e quello industriale.

Per quanto riguarda lo spazio La Notizia, il conduttore cercherà di fare luce sullo scandalo della mozzarella blu, avvalendosi dell’aiuto dei Nas ed altri esperti, infine, nella rubrica scientifica La scienza sul pianerottolo, si parlerà di ogm con un esperto di biotecnologie.

Come per gli scorsi anni torneranno anche le rubriche Gli Angeli di Occhio alla spesa, che come sempre si occuperà di scandali; Dalla A alla Z, lo spazio dedicato al prodotto del giorno, una vera analisi merceologica, per riconoscere le qualità, l’utilizzo  di un determinato prodotto avvalendosi dell’aiuto di esperti; tornerà anche Chiedilo ad Alessandro, rubrica in diretta da mercati e supermercati dei consumatori, poi il Carosello dei prezzi,  che analizza e confronta i vari prezzi in italia ed in Europa;L’almanacco del giorno prima nuova rubrica che ripercorre la storia dei consumatori negli ultimi 60 anni; Telemando a dire, il mini telegiornale che commenta notizie agroalimentari del giorno.

A Tv Sorrisi e canzoni il conduttore rivela:

Via la piazza con i negozietti, che non corrispondono più ai flussi commerciali del nostro Paese. Ormai si va a fare la spesa nel tempio del consumismo agroalimentare, che è l’ipermercato, e ho usato come scenografia le immagini: un gigantesco schermo che prende una parete dello studio, nel quale proietteremo live le immagini di negozi che cambiano di volta in volta. Il giorno in cui parliamo del pane ci sarà una panetteria, se parliamo di prodotti confezionati ci sarà un supermercato, e così via. In studio un pubblico di una trentina di persone: uno spaccato generazionale del Paese.

Commenti (67)

  1. CARO ALESSANDRO COSA NE PENSANO I NUTRIZIONISTI DELLA DIETA MACROBIOTICA?
    PER IL CONTROLLO DALLA GLICEMIA, IO ASSUMO A PRANZO UN PASTO MACROBIOTICO, A CENA MI REGOLO DA SOLA AGGINGENDO PROTEINE ANIMALI, CON MODERAZIONE.
    GRAZIE DELLA CONSIDERAZIONE. IVANA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>