Il tritacarne: su Current Giuseppe Cruciani analizza politici, giornalisti, intellettuali e opinionisti

di Diego Odello Commenta

Da questa sera su Current Tv (canale 130 Sky) andrà in onda Il tritacarne, un programma in sei puntate condotto da Giuseppe Cruciani: il giornalista, già alla guida de La Zanzara su Radio24 e opinionista a Controcampo, ogni settimana analizzerà tre personaggi che si sono distinti, nel bene e nel male, sulla scena politica negli ultimi sette giorni.

Nella prima puntata i personaggi infilati nel tritacarne, analizzati cioè pezzo per pezzo (scandagliando dichiarazioni, commenti, video, esternazioni ufficiali e off the record) saranno Luigi De Magistris (Idv) e Daniela Santanché (Pdl).

Giuseppe Cruciani a Libero spiega che Il Tritacarne sarà:

Un vero e proprio Blob sulle dichiarazioni dei politici rilasciate in tv, ai giornali. Metto tutto in questa centrifuga per capire e far capire meglio la personalità di quel politico, per decifrare il suo pensiero. L’esperienza della radio non sta fuori da questa idea televisiva. Ma in questo caso faccio un Blob settimanale, cercando di andare ancora più controcorrente. Il programma va in onda su una tv dove ci sono personaggi come Marco Travaglio e io sono tutt’altro che antiberlusconiano.

Nel suo programma il blob non sarà scelto secondo par condicio:

Sarà l’attualità a dettare le scelte, non le posizioni di parte. E poi non blobberò solo politici, ma anche intellettuali, opinionisti e giornalisti.

Curiosità: il format è girato interamente su un set radiofonico ricostruito e ispirato al film Talk Radio di Oliver Stone, per rendere una dimensione di radio giornalisticamente “sul pezzo”; la scenografia sarà a tema: un tavolo alto con microfoni radiofonici, in una sala abbastanza contenuta. Attorno pareti insonorizzate e luci soffuse.

Se cercate un programma dove si parla di politica senza tabù e senza alcun tipo di censura, non perdetevi ogni venerdì alle 23.00 su Current Tv Il tritacarne. (Qui sotto potete vedere lo spot stile Dexter, con Cruciani in versione macellaio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>