Elisir torna da stasera su Rai 3

di Redazione 17

Al solo sentirne pronunciare il nome sembra di sentirsi meglio, e ci si sente un pò in colpa per come a volte trascuriamo la nostra salute, o almeno ne trascuriamo i parametri. Da stasera riparte la quattordicesima edizione di Elisir.

Il viaggio nel mondo della salute che vede come “Virgilio” il consueto Michele Mirabella inizia alle 21.30 su Raitre. La prima puntata tratterà argomenti di sicuro interessa come il mal di testa e tutto il suo “intorno”: cure, eziologia, efficiacia dei farmaci.

Si parlerà poi di cattiva digestione e del perchè questa si verifica; ascolteremo in merito i ragguagli del dottor Fabio Pace del Polo ospedaliero Luigi Sacco di Milano; non mancherà un lungo approfondimento sui neuroni specchio accanto ad uno degli artefici della scoperta: Giacomo Rizzolatti, direttore del Dipartimento di neuroscienze di Parma.

Formula vincente non si cambia: non sentiremo quindi la mancanza del medico di famiglia del programma, Carlo Gargiulo, che ci darà al volo dei consigli su come affrontare, nel quotidiano, i problemi relativi alla salute.

Patrizia Schisa, continuerà inoltre a proporre i suoi servizi, in cui la voce del narratore diventa la voce del paziente. La trasmissione parte alla grande basandosi sulla consueta struttura multifattoriale che ne giustifica i successi passati, e che costituisce la base per quelli presenti e futuri.

Commenti (17)

  1. Ho visto parte del programma su Rai-International. Potrebbero per cortesia ripetere in uno dei prossimi programmi, la parte relativa alla cattiva digestione?
    Grazie. Auguri a tutti per il prossimo Santo Natale.Cordiali saluti.Viva l’Italia.
    Francesco Di Venere

  2. Ho assistito con grande interesse alla puntata perchè purtroppo soffro sia di mal di testa, ho girato il “mondo”, senza trovare soluzioni, sia di cattiva digestione. Il Prof. PINI ha indicato, in via generale naturalmente, le terapie per tuttti i tipi di mal di testa escluso il mio… che è quello a cappello, di origine tensiva, forse anche emotiva. Mi potete aiutare? Ve ne sarei infinitamente grata, complimenti per la trasmissione, molro esaustiva, distinti saluti Tiziana. Tiziana CANEPA VIA DE AMICIS 9 19013 DEIVA MARINA SP 0187816301 3335479522

  3. nel programma del 18 gennaio 2009 si e’ parlato di mal di schiena ed ernia del disco era presente un professore del campus medico di roma. potete per favore inviarmi nome e numero di telefono per prenotazione cordiali saluti

  4. Gradirei sapere il nome del professore e l’indirizzo di come contattarlo del neuro-chirugo che si occupava di artrosi lombare e cervicale che è intervenuto nella Vostra trasmissione ‘Elisir’, Non ricordo bene il giorno, credo fosse il 18 o il 28/01/2009, in quanto ho gravi problemi di salute, sto molto male e nessun medico fin’ora è riuscito ad aiutarmi e credo che il prefessore sia capace di aiutarmi
    Nell’attesa di una Vostra Risposta e RingraziandoVi
    Distintamente saluto

  5. Anch’io avrei bisogno come Maria del nome del professore che si occupa di artrosi cervicale

  6. Questa è 1OTTIMA INFORMAZIONE DI 1 SERVIZIO PUBBLICO.-

    Richiesta:– Ho l’esofago di Barret, 2 piccole lacerazioni, assumo inibitori di pompa da circa 7anni ma gli effetti collaterali li avverto, “stanchezza, talvolta dolore agli arti, ho cambiato tanti inibitori, dopo un pò mi regalavano una fastidiosa orticaria.- Sono stanco di questi farmaci compresi gli antiacidi.-
    SAREBBE OLTREMODO GRADITO PARLASTE DEL BARRET + SOLUZIONI CHIRURGICHE + CENTRI DI ECCELLENZA.-
    Cordiali saluti Roberto da Udine

  7. mi hanno diagnosticato la sindrome di brugada.sono risultata positiva al test alla flecainide .Visto che si tratta di una sinrome poco conosciuta vorrei maggiori informazioni, cure o indagini e se risultasse positivo il test genetico quali rischi corrono le mie figlie?
    grazie e complimenti
    ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>