Wipeout, l’adventure show di K2 tutto da ridere (a parte Lillo & Greg)

di Redazione Commenta

Amate l’avventura con un pizzico di ironia? Il britannico Wipeout (K2, ogni sera ore 21.15) e lo statunitense Total Wipeout (GXT, Sky canale 146, ore 8.30 – 12.20 – 17.00 – 19.15 – 00.50) è quello che fa per voi. Commentano i comici Lillo & Greg.

WIPEOUT OLTREMANICA, TOTAL WIPEOUT OLTREOCEANO – Dal momento che la versione originaria del Regno Unito si chiama Wipeout, mentre quella statunitense si chiama Total Wipeout (in Italia con l’inserimento del sottotitolo Pronti a tutto!), per semplicità lo chiameremo con la prima denominazione e solo in casi specifici con la seconda.

GIOCHI SENZA FRONTIERE BISLACCO  – In Wipeout – di cui vi abbiamo anche agli esordi, 4 anni fa  ogni puntata vede protagonisti 24 concorrenti che, selezionati al di là della loro prestanza fisica, sono chiamati a superare diverse prove durante le quali verrà effettuata la selezione dei 4 migliori concorrenti. Questi ultimi accedono alla parte finale del gioco chiamata Wipeout Zone, ossia la sfida a tempo, di gran lunga più ardua ed esaltante per i telespettatori, che vedrà vincitore il concorrente che arriverà alla fine del tracciato con il più ridotto cronometraggio. Tale concorrente avrà diritto al premio, che consiste in 50.000 dollari negli Usa e 10.000 sterline nel Regno Unito. Il rimando a Takeshi’s Castle è inevitabile. E’ prodotto da Endemol.

Il game show ha un taglio ironico e comico: aiutati da partecipanti spesso “non all’altezza” dei compiti che vengono loro prospettati – i contestant vengono scelti anche sulla base delle proprie stranezze – i conduttori di Wipeout trovano inevitabile inscenare sketch per il divertimento del pubblico a casa. Anche i conduttori italiani, Lillo & Greg non rinunciano all’ironia e alla comicità, spesso incentrata sugli stessi conduttori stranieri, la cui conduzione è, nell’edizione italiana, perfettamente visibile e ascoltabile. Anche se va detto: Lillo & Greg non sono proprio irresistibili se non amate lo humour anglosassone.

LE GRANDI PALLE – Su tutte, citiamo la prima zona, di qualificazione al gioco. È composta quasi sempre da 4 o 5 prove. Non occorre superarle, ma almeno provarci, e chi non le supera può optare per oltrepassarle a nuoto. L’unica prova presente in tutte le puntate sono le Grandi Palle (the Big Balls), 4 grandi palle di gomma poste sopra dei piedistalli, che sono un po’ il simbolo del programma. Una volta che tutti i concorrenti hanno terminato le prove (con la possibilità di ritirarsi dal gioco) solo i 12 concorrenti che avranno impiegato il minor tempo passeranno alla fase successiva. Qui le risate sono assicurate.

 

Wipeout va in onda ogni sera alle 21.15 su K2 (canale 41), Total Wipeout – Pronti a tutto è disponibile invece su GXT, canale del pacchetto Intrattenimento Sky dedicato agli adventure show alle ore 8.30, 12.20,  17.00, 19.15 ,00.50.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>