La7, Corrado Guzzanti fa infuriare i cattolici: video della puntata integrale

Non c’è alcun dubbio che far nascere polemiche sia un dono di famiglia: Corrado Guzzanti non ha fatto nemmeno in tempo ad affacciarsi dal piccolo schermo su La7, ed ha mandato su tutte le furie i cattolici.

Luca Borgomeo dell’Aiart, l’associazione degli spettatori cattolici, con una nota stampa ha espresso tutta la sua indignazione:

Abbiamo ricevuto non so quante telefonate ed e-mail contro il recital di e con Corrado Guzzanti su La7, in prima serata venerdì scorso. Il programma è offensivo dei sentimenti religiosi dei cattolici. Guzzanti, credendo di fare satira, appare vestito da cardinale, e prende in giro la Trinità, la Madonna di Lourdes, il Vangelo, la Chiesa, il Pontefice. E con battutacce da caserma liquida le posizioni della Chiesa sulla bioetica. Abbiamo dato mandato al nostro legale avvocato Caltagirone di presentare denuncia alla Procura della Repubblica di Roma.

La richiesta dell’Aiart è quella di sospendere il programma che “discredita la stessa emittente“, La7 appunto. La satira non può viaggiare libera in Italia, gli indignati protestano sempre a gran voce e Recital era già destinato a polemiche ancor prima di andare in onda, conoscendo ormai bene i siparietti di Corrado Guzzanti. Peccato, però, che lo spettacolo teatrale risalga al 2009, le lamentele sono arrivate con oltre tre anni di ritardo.

Per chi si fosse perso l’appuntamento televisivo, ecco la puntata integrale.

1 commento su “La7, Corrado Guzzanti fa infuriare i cattolici: video della puntata integrale”

  1. La Chiesa, come in tutte le cose arriva sempre in ritardo, di recente ha ammesso che uccidere Giorndano Bruno è stato un’errore…

    Rispondi

Lascia un commento