Palinsesti Autunno 2008: rivoluzione Rai 3

di Redazione 3

Si parla sempre di Canale 5 e Rai 1 e di come stiano programmando la nuova stagione autunnale, eppure le polemiche maggiori in questi giorni arrivano da Rai 3: Serena Dandini sta per monopolizzare (a voi decidere se sia un bene o un male) la seconda serata della terza rete nazionale, creando malcontento tra i colleghi.

Tengo subito a precisare, che non è colpa della brava Serena se gli altri programmi vengono cancellati o spostati dal palinsesto, semmai sono scelte ponderate dalla rete.

Cerchiamo di capire esattamente cosa sta scatenando i malumori: Serena Dandini dovrebbe andare in onda alle 23.00 dal martedì al venerdì con un programma satirico (Parla con me?), seguito dalla Night Line di mezzanotte del Tg3. Questo comporterà la cancellazione di Primo Piano e lo slittamento nel weekend o in altre stagioni di programmi storici come C’era una volta e Sfide, nonché di programmi dal buon seguito come Gargantua e Glob, oltre a Percorsi D’amore.


Si potrebbe dunque parlare di tre sere da assegnare a cinque programmi, semmai non risultasse vero la voce che vuole una equa rotazione nella programmazione: Serena Dandini non può tirare da Ottobre a Giugno senza una pausa.

Sul sito Repubblica.it si leggono gli sfoghi di Simona Ercolani

C’è apprensione tra gli autori di seconda serata. La striscia della Dandini e la Night Line mangiano il nostro spazio. “Sulla carta, il nostro giovedì è occupato. Certo, un qualche sfogo la rete la può dare di sabato, di domenica, d’estate. Ma è da dieci anni che faccio Sfide, so bene quanto è importante la collocazione di un programma.

e la riflessione di Silvestro Montanaro

Mi pongo una domanda: la Rai deve ragionare da tv pubblica o da tv privata? Si cambi pure tutto, ma per avere alla fine una qualità dell’informazione da cittadini del mondo.

Per quanto riguarda Night Line, si parla di una trasmissione di approfondimento, con tanto di studio nuovo e conduttori davanti ad un tavolo, servizi dall’Italia e dal mondo e rapporto diretto col pubblico attraverso Internet. Ancora si lavora sul logo, sulla musica e alla scenografia.

Una cosa è certa: su Rai 3 non cambierà solo la seconda serata, ma anche la fascia preserale che si allungherà, con l’aggiunta della Soap firmata Minoli – RaiEducational, Agrodolce, che verrà inserita prima della fortunatissima Un posto al sole, con la speranza che il nuovo orario non danneggi proprio la telenovela napoletana.

Rai 3 si adatta agli standard degli altri canali televisivi? Le mosse di Rai 3 si riveleranno azzeccate? E’ giusto puntare tutto su Serena Dandini che dovrà vedersela ogni sera con Matrix e Porta a porta?

Commenti (3)

  1. Perchè la Rai non va in fallimento? un bel crollo e via, ci siamo tolti una parte della feccia Italiana.

  2. Perchè nessuno ci dice che fine farà Blob visto che Agrodolce prende il suo orario??!

  3. Che fine farà Blob? Bella domanda.
    Secondo me sarà in versione pillole di qualche minuto ogni giorno e poi qualcosa di lungo nel weekend prima di Fazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>