I migliori anni…raccontati da Carlo Conti

di Diego Odello 12

Per la serie: televisione nuova dai contenuti nuovi, esordisce stasera su Rai1, alle 21.15, il nuovo programma condotto da Carlo Conti I migliori anni.

Riuscirà Carlo Conti a battere, con un mix di musica, personaggi, clip e un pizzico di malinconia l’agguerrito casta del Bagagliono e il loro programma Gabbia di matti, in onda stasera su Canale5?

Nel frattempo per far concorrenza ad Aida Yespica il conduttore fiorentino ha scelto di farsi accompagnare da due bellone nostrane, la bionda Maria Elena Vandone, fresca vincitrice di Ballando con le stelle e la mora Pamela Camassa, terza a Miss Italia 2005, ex concorrente di Ballando con le stelle, ex è valletta dello stesso presentatore nel programma I raccomandati.


Mentre aspettiamo di sapere quale bellezza seguiranno gli Italiani per i prossimi sette sabati, vediamo come funzionerà il programma: ogni sabato per i prossimi sei, si metteranno a confronto due decenni (dal cinquanta al duemila), ognuno con la propria musica, moda, sex symbol e film che verranno votati da 100 giovanotti appena entrati all’Università, i quali decideranno quale decennio avrebbero voluto conoscere meglio. La settima e ultima puntata invece, sarà speciale perché si eleggerà il decennio preferito fra tutti.

A creare momenti di intrattenimento e ilarità interverrà Nino Frassica, con il suo baule dei ricordi, da dove tirerà fuori oggetti che hanno caratterizzato i due decenni a confronto.

Cosa aspettarci da questo programma firmato Rai ed Endemol? Preferirei parlare prima di ciò che spererei di non vedere: una lunga cavalcata noiosa di amarcord, inframmezzata dalle pubblicità e dai siparietti semicomici creati da Frassica con Carlo Conti. Spero di non vedere balletti monotoni seguiti da applausi di circostanza, spero di non sentire le risate forzate dei protagonisti della serata.

Cosa aspettarci dunque da questo programma? Sicuramente ricordi, balletti (sotto la guida di Fabrizio Mainini), un’orchestra diretta da Pinuccio Pirazzolli, cantanti incartapecoriti recuperati per l’occasione e tanti applausi ai tempi passati.

Prima di arrivare alle conclusioni vorrei riprendere un passo, molto significativo per comprendere il contenuto del programma, di un articolo pubblicato della rivista la Voce, dove Carlo Conti dice: “Un sabato come quello di una volta, fatto di lustrini e paillettes. Si tratta di una gara tra decenni che si scontrano tra loro. Nella puntata d’esordio in onda il 12 gennaio in prima serata, gli anni cinquanta sfideranno gli anni ottanta. Ma il vero protagonista di questo nuovo varietà sarà la memoria e il ricordo, rimasti freschi e attuali anche nei nostri giorni”.

Ora posso concludere: sulla rete ammiraglia Rai, va in onda stasera un nuovo varietà improntato sul passato (e già questo stona), un programma che ci regalerà un sabato come quello di una volta (insomma il nuovo che avanza). La novità? Ma è ovvio! C’è la sfida (modo con cui tutto viene giudicato innovativo. Sfida=innovazione.Vabbè)! Il mio augurio è che almeno questo festival del ricordo sia sviluppato bene, che sottolinei anche qualche valore perso per strada, perché anche se vecchia, I migliori anni è pur sempre un’idea buona.

Commenti (12)

  1. Mmmm, interessante!Siamo sicuri di volerlo vedere?
    E’ solamente il vecchio programma di Baudo “Ieri, oggi e domani” con un titolo diverso e un presentatore più giovane.
    La sola cosa buona che vedo in questo programma è il rivedere qualche personaggio degli anni ’80 del tipo i personaggi del “DRIVE IN”.
    Concludo dicendo Ass Fidanken( chi conosce sà!).

  2. ciao vorrei sapere tutti i cantanti che anno partecipato ieri sera nell programma di carlo conti sur rai uno ,, della serata 14 03 2008 ,,vi ringrazio per ki mi fa questo piacere

  3. Bell, ieri non è andato in onda i migliori anni, ma 50 Canzonissime Flash. Detto questo, vuoi sapere tutti le 50 canzoni o qualcuna in particolare?

  4. Vorrei avere tutti i titoli delle canzoni cantate nel programma di Carlo Conti I migliori anni…Aspetto la vostra risposta al più presto…cmq il programma era stupendo…

  5. merci et bravo a ton emiction CARLO CONTI un ami de france..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>