Domenica Live, intervista ai contestatori di Sanremo 2014

di Maris Matteucci Commenta

contestatori sanremo

Antonio Sollazzo, Marino Marsicano, Salvatore Ferrigno e Maria Rosaria Pascale, ovvero i contestatori di Sanremo 2014, sono stati intervistati oggi durante Domenica Live da Barbara D’Urso.

Dopo quanto fatto vedere nella prima serata del Festival, con Antonio Sollazzo che ha minacciato per una manciata di minuti di buttarsi sotto dalla balaustra dove si era arrampicato, la Rai nella persona di Giancarlo Leone aveva annunciato che non avrebbe dato ulteriore visibilità a quei lavoratori disperati del Consorzio di bacino di Napoli e Caserta che da sedici mesi, pur lavorando regolarmente, non ricevono stipendio. E così, ci ha pensato canale 5 a prendere la palla al balzo per dare visibilità ai quattro contestatori di Sanremo 2014.

E’ Antonio Sollazzo, che già si era scusato via radio con Fabio Fazio per il gesto scriteriato che aveva provocato più di un problema nella serata inaugurale del Festival, a spiegare i motivi di quella decisione.

Volevamo dare visibilità alla situazione che viviamo, una situazione tragica che da sedici mesi ci costringe ad una vita misera. Devo portare i soldi a casa, continuo a lavorare ma non guadagno: non si può andare avanti così.

L’intervista, lunghissima, ha dato modo ai quattro contestatori di Sanremo 2014 di ottenere quello che volevano, cioè che qualcuno li notasse per anche solo provare a cambiare la loro situazione. Domani pomeriggio Antonio Sollazzo, Marino Marsicano, Salvatore Ferrigno e Maria Rosaria Pascale potrebbero essere ospiti dell’altro programma condotto da Barbara D’Urso, Pomeriggio 5

Rispondi