Voyager torna su Raidue con 4 nuove puntate

di Benedetta Guerra 7

Torna da questa sera alle ore 21.00 su Raidue (per un totale di 4 puntate speciali) il programma del mistero, dei miti, delle leggende e del futuro: Voyager, condotto come sempre da Roberto Giacobbo in diretta dal Centro di Produzione TV di Torino.

Nella puntata di questa sera verranno affrontati differenti argomenti, ma il primo della serata sarà quello sull’ibernazione umana, tecnica scientifica in cui la condizione biologica dell’essere umano viene ridotta, cioè in cui le funzioni vitali sono ridotte al minimo, per esempio il battito cardiaco ed il respiro rallentano, il metabolismo si riduce e la temperatura corporea si abbassa. Fondamentalmente questo processo ha come obiettivo quello di allungare la vita o metterla a riposo se si ha qualche malattia mortale.

Le telecamere del programma voleranno fino negli States e Russia per entrare nei laboratori di criogenia ascoltando le parole de il padre dell’ibernazione, ossia Robert Ettinger.

Il secondo argomento trattato è molto sentito negli ultimi mesi dalla popolazione romana, poiché si tratta delle previsioni di Raffaele Bendandi, colui che, secondo numerosi siti internet, annunciò negli anni settanta l’arrivo di un terribile terremoto a Roma, esattamente l’11 maggio 2011. Voyager ha esaminato le carte del sismologo per scoprire la verità sul possibile cataclisma nella città eterna.

Altro argomento della serata è Giovanni Paolo II, difatti Giacobbo ripercorrerà le ore più tragiche e difficile dell’ex pontefice durante l’attentato del 13 maggio 1981 e cercherà di rispondere ad alcune domande sull’assassinio dell’ex Papa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>