Le sigle dei cartoni animati più amati compiono 30 anni, dai Ghostbusters a Kiss Me Licia

di Emma Commenta

Il 1986 è stato un anno davvero importante per i cartoni animati: mai come in quel periodo si sono avvicendati cartoons diventati dei piccoli cult anche grazie alle sigle, rimaste nel cuore di tutti, cantate dall’inossidabile Cristina D’Avena e in onda su Italia 1. Oggi, nel 2016, gli stessi cartoni compiono 30 anni.

Scopriamo insieme i più famosi dell’epoca. Fra i cartoons da ricordare ci sono Holly e Benjii, i due fuoriclasse del calcio nemici-amici, ma anche Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo che racconta la storia della giocatrice e del suo rapporto con le amiche-nemiche Mani, Kaori e Yogina per arrivare alle olimpiadi di Seul, Alvin Rock’ n’ roll con Alvin e i suoi fratelli cantanti, ma anche le avventure di David Gnomo amico mio, un piccolo medico svedese che vive nel bosco e si occupa di animali.

Chi non ricorda la contrastata storia d’amore di Kiss me Licia fra la ragazza e Mirko, cantante del gruppo? Una storia destinata a trasformarsi in un triangolo dato che Licia ha già una storia con Satomi, il tastierista del gruppo. Non possono mancano all’appello Vola mio mini Pony che racconta delle avventure dei pony a Ponyland e la storia strappalacrime di Lovely Sara, bambina che si trasferisce dall’India a Londra per frequentare un severo collegio femminile e poi restare orfana del padre, ma anche le avventure della Magica Emi e del piccolo folletto Memole dolce Memole, ma anche dei celeberrimi Ghostbusters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>