Antonio Cassano legge cifre sul telegiornale. Per il resto tutto ok

di Redazione 1

 

MALEDETTE SUBORDINATE RELATIVE – “Queste sono le situazioni che la squadra di Trapattoni si esalta (Ubaldo Righetti e la padronanza della grammatica italiana, Croazia-Eire, Raiuno).

 

“Indipendentemente dalle cifre che si leggono sui telegiornali” (Antonio Cassano è chiaro, Conferenza Stampa, Raisport).

SE SCRIVO QUELLO CHE PENSO SUCCEDE UN CASINO – “Se dico quello che penso succede un casino. Ci sono froci nello spogliatoio? Sono problemi loro e non mi riguarda” (Antonio Cassano è un signore, Conferenza Stampa, Raisport).

 

“Anche Sara Carbonero, che immagino abbia parecchie entrature per sapere la formazione, anche lei, non la sta dando” (Alessandro Antinelli è davvero rammaricato, prepartita Spagna-Italia, Raiuno).

 

PERICOLI INVOLONTARI – “C”è l’ammonizione…ah, ecco, non è gioco pericoloso. Sì, perché il gioco pericoloso non è mai volontario e quindi non è passibile di ammonizione” (Marco Lollobrigida fa tutto da solo, Grecia-Repubblica Ceca, Raiuno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>