I Griffin scherzano sulla tragedia di Lockerbie: è subito polemica!

di Redazione Commenta

La serie animata de I Griffin è finita sotto accusa a causa di una puntata in cui Stewie e il cane Brian, sono seduti sul divano di casa a guardare la televisione, fin qui tutto bene, se non fosse che lo show che stanno guardando ha come protagonista una bambinaia che intona delle filastrocche sulla tragedia del volo Pan Am di Lockerbie.

Durante la visione dello show, Stewie, il piccolo cinico e sadico con tendenze omosessuali della famiglia esclama:

Ecco questa è la mia preferita, si tratta del volo Pan Am di Lockerbie

Nello show, durante il sonno dei bambini, la bambinaia intona:

Piovono bagagli e bambini e gli arti, papà non torna a casa

Le proteste che hanno subito attaccato la Fox sono state migliaia, sia dai parenti delle vittime, sia da persone che in quel frangente si sono sentite vicine alla famiglia delle vittime.

Per chi non lo sapesse, il volo aereo Pan Am 103 partì il 21 dicembre 1998 da Londra verso la grande mela, purtroppo, durante il tragitto, un esplosivo a bordo, portato dall’agente libico Abdelbaset al-Megrahi, è scoppiato sopra la cittadina di Lockerbie in Scozia causando la morte di 259 passeggeri e 11 cittadini di Lockerbie che hanno perso la vita a causa dei rottami dell’aereo.

I parenti delle vittime hanno minacciato la rete di passare alle vie legali poiché si sono sentiti offesi nella memoria dei cari scomparsi. Due parenti delle vittime, Jim Swire che ha perso nell’attentato la figlia Flora di 23 anni ha detto:

Dovremmo essere tristi per l’attegiamento delle persone che fanno questo genere di cose

Dall’altra parte invece Susan Cohen, che nel disastro ha perso la figlia Theo di 20 anni ha detto:

Non riesco a immaginare per quale motivo qualcuno vuole prendere in giro qualcosa di così doloroso. Farò una denuncia.

Purtroppo la serie è stata colpita da minacce e polemiche anche in altre situazioni, come per Sarah Pallin che ha accusato i produttori della serie di aver preso in giro il figlio affetto dalla Sindrome di down. Insomma, I Griffin riescono sempre, in un modo o nell’altro a far parlare di loro, accidentalmente o volutamente?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>