Verissimo, Panariello: “Grazie Renato Zero”

di Antonio Ruggiero Commenta

Sabato 9 gennaio su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di Verissimo condotta da Silvia Toffanin e, tra gli ospiti, abbiamo trovato anche Giorgio Panariello che per la prima volta nella trasmissione, ha colto l’occasione della presentazione della sua nuova fiction –Tutti Insieme All’Improvviso da venerdì prossimo in onda sull’ammiraglia Mediaset in prima serata- per parlare di sé.


Giorgio Panariello parla del dolore, mai sopito, per la scomparsa di suo fratello.

La morte di mio fratello è un dolore che non finisce mai. È sempre latente, come una ferita aperta.

Ai microfoni del talk show l’attore toscano confida:

Mio fratello l’ho ritrovato in età adulta, quando ha avuto veramente bisogno di me. Una volta gli scrissi un bigliettino in cui gli dicevo che mi dispiaceva non potergli dimostrare che vivere diversamente è possibile.

E a Silvia Toffanin confessa:

Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare pubblicamente Renato Zero che, in maniera inaspettata, mi è stato vicinissimo quando è scomparso mio fratello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>