Valerio Staffelli: “Se porre domande scomode significa essere fastidioso, allora si, sono fastidioso”

di Redazione 1

Il corriere della sera ha intervistato il simpatico Valerio Staffelli, il giornalista di Striscia la notizia addetto alla consegna del Tapiro d’Oro. Staffelli, con gli anni è diventato un vero e proprio personaggio icona della trasmissione di Antonio Ricci, facendo interviste ai tanti personaggi della tv, della politica e dello sport e spesso prendendosi anche numerosi attacchi da parte degli intervistati.

L’intervista parte subito chiedendo a Staffelli come sia riuscito ad entrare nel cast di Striscia:

Grazie al mio amico Lorenzo Beccati, mi proponevo come inviato ed Antonio Ricci mi disse di si. Mi alzai per salutarlo, ma lui mi fermò: Dove vai? Guarda che parti subito!Andai da Enzo Siciliano, Presidente della Rai di allora, per fare chiarezza sull’uso della troupe. Si dimenticò la mia mano nella portiera blindata. Un dolore lancinante.


L’intervista poi cade sul tapiro e sulla sua realizzazione, e parlando di questo Staffelli ha detto:

Ne era stato fatto uno come premio per Chiambretti, era rimasto come soprammobile come soprammobile nella stanza di Ricci. Me lo diede; sarà il tuo biglietto da visita.

Dalle origini del tapiro, l’intervista passa ai tanti tapiri consegnati, e parlando dei tapiri più ostici e amari mai consegnati si ricorda quello a Fazio di Bankitalia e Scalfaro:

Fazio, alla sua scorta diceva : picchiatelo così si leva di torno. E pure quello a Scalfaro, per una questione di auto blu: i carabinieri della scorta distrussero tutta l’attrezzatura, ma riuscimmo a salvare qualcosa, inoltre c’era un un altro operatore che riprese la scena da lontano.

Si parla anche del caso Del Noce e dell’educazione che Staffelli usa nel realizzare le sue interviste:

Mi chiedo: è giusto colpirti in faccia se fai domande scomode in un luogo pubblico? … Sono educato, mi pongo con garbo, cerco di non andare mai oltre il limite e di non ritirare le domande. Se porre domande scomode significa essere fastidioso, allora si, sono fastidioso.

Commenti (1)

  1. Purtroppo alcuni servizi di STRISCIA sono intrisi di razzismo culturale, vedi il caso delle Scienze di Frontiera Medicine Naturali, Paranormale..etc GIUSTO è colpire i ciarlatani demoniaco è “malfamare” un intera Scienza Alternativa facendo spot per le Multinazionali e la Scienza Ufficiale!
    Perciò ANCHE per “Striscia La Notizia” un MEGA TAPIRO….:
    si legge in INTERNET
    Un “Rabdomante mette in fuga Striscia La Notizia” … ovunque si trova la sfida a “striscia la notizia” ma questa portentosa macchina da guerra questa volta fa cilecca e scappa!!! e sul Quotidiano La Nazione si legge:
    Striscia beccata con le mani nella marmellata…
    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1660094034259&set=a.1591850408211.2080673.1594417670

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>