Comedy Risollevante Tour, Cristina Chiabotto a Cinetivu: “Sono felice di abbracciare la comicità pura”

di Redazione 1

Foto: AP/LaPresse

Ogni mercoledì, su Comedy Central (canale 122 di Sky), va in onda il Comedy Risollevante Tour. Un tour itinerante che porta la comicità italiana nelle più belle piazze del nostro Paese. Conduce la trasmissione, insieme a Mauro Pulpito e Serena Garitta, Cristina Chiabotto che è ospite di Cinetivu per un’intervista.

Perché hai accettato il ruolo di capo-comica?

E’ un ruolo che riguarda la conduzione, per questo rappresenta una nuova sfida ed una nuova esperienza. Sono molto felice perché è il primo lavoro in cui posso abbracciare la comicità pura, un ambiente che non avevo ancora toccato con mano. Poi il debutto su Sky, la tv moderna. C’erano tutti gli elementi per accettare senza esitazioni, come ho fatto.

Come sta andando?

Sta andando alla grande. E’ un gruppo pazzesco. Io co-conduco con Mauro Pulpito, che è un grande protagonista di Telenorba, e con Serena Garitta che ha il ruolo di disturbatrice. E’ un’estate a suon di risate. Il nostro unico scopo è far ridere le persone che ci guardano. Tocchiamo le più importanti piazze d’Italia, quindi è un ritorno nella piazza per quanto mi riguarda, dopo il Festivalbar.

La piazza non ha un pubblico semplice da accontentare..

La piazza è un pubblico particolare, stimola tantissimo e ti carica di adrenalina.

La tua vena comica si era vista anche nello spot “plin plin“.. che ti perseguita. Lo rifaresti?

Assolutamente si. Lo spot sta durando da sette anni e va tutt’ora in onda. E’ fantastico potersi mostrare con il lato autoironico.

Vanessa Incontrada ha dichiarato che Zelig è un ambiente maschilista e che si è trovata male con le donne. Tu come ti stai trovando con le donne di Comedy Central?

Con le donne siamo un tutt’uno, anche perché siamo due contro uno.. (ride, ndr). Devo dire, però che Mauro è una persona molto carina. Sa mettermi a mio agio e conciliare i vari aspetti della conduzione. Non c’è chi predomina rispetto all’altro.

Ti piacerebbe condurre Zelig?

Assolutamente si. E’ un programma fantastico. Zelig rappresenta il top della comicità italiana. E’ quel punto dove tu puoi assaporare quella comicità stilosa che arriva a tutti.

Sarebbe il tuo punto di arrivo?

Io non mi sentirei mai arrivata. Sarebbe una grandissima carta da giocare in pieno.

Comedy Risollevante Tour è l’inizio di una collaborazione futura con Sky?

Può essere un fantastico inizio. Non mi precludo nessuna strada. In tutte le esperienze che faccio vedo sempre un punto di inizio.

Molti personaggi come Simona Ventura, Ilaria D’Amico, Alessandro Cattelan, sono emigrati su Sky. Come te lo spieghi?

Sky è una tv moderna. Può abbracciare varie sfumature della tv e rappresenta un futuro immediato. Va oltre i confini di una trasmissione televisiva standard. Può arrivare ad ogni tipo di personalità.

Prossimamente in cosa ti piacerebbe cimentarti?

Intanto mi godo questa fantastica esperienza. Qualsiasi cosa arrivi dopo sarò felice di vagliarla.

Dove andrai in vacanza?

Non ho ancora scelto la meta. Adesso terminerò l’ultima tappa a Pescara, poi mi dedicherò al sole e al mare.

Porterai con te anche Fabio (Fulco, il suo fidanzato, ndr)?

Certo. Mi dividerò fra mia sorella e Fabio. Amo vacanze movimentate e non classiche.

Il matrimonio..?

Alcuni mi danno per già sposata. Altri separata (ride, ndr). Per il momento sto vivendo un rapporto bellissimo che dura da 5 anni. Un domani ci sposeremo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>