Vieni via con me andrà in onda: Saviano a carico di Endemol, Benigni gratis e i costi ridotti; salta Bono Vox

di Diego Odello 1

Foto: AP/LaPresse

Vieni via con me è ufficialmente confermato: La Repubblica rende noto che i contratti sono stati firmati dalla struttura Risorse Televisive diretta da Lorenza Lei.

Il quotidiano specifica che il programma costerebbe il 15% meno di 2 milioni 800 mila euro, cifra che era circolata nei giorni scorsi e aggiunge che saranno a carico di Endemol il contratto di Roberto Saviano (50mila euro lorde a puntata). Ancora: i quaranta minuti di ospitata di Roberto Benigni non costeranno nulla alla Rai, per volere dell’attore che parteciperà gratis; Antonio Albanese percepirà meno di 20mila euro e Paolo Rossi sarà pagato 5mila euro.

Loris Mazzetti, capostruttura e curatore del programma, fa sapere che l’ospitata di Bono Vox è saltata a causa delle lungaggini Rai e ha aggiunto:

È per aderire al progetto, per amicizia verso Saviano e Fazio, che alcuni artisti verranno gratis, altri hanno ridotto i loro compensi. Un ulteriore risparmio per la Rai, un alibi in meno per chi non ci voleva mandare in onda … e Saviano non avesse parlato, se fossimo rimasti in silenzio, Vieni via con me non avrebbe mai visto la luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>