Home » Quelli che… il calcio, Victoria Cabello: “Vorrei che tornasse protagonista il pubblico”

Quelli che… il calcio, Victoria Cabello: “Vorrei che tornasse protagonista il pubblico”

A Diva e Donna, Victoria Cabello, padrona di casa di Quelli che… il calcio al posto di Simona Ventura, ha rivelato di non avere molta dimestichezza col mondo del pallone:

Lo ammetto, di calcio non capisco nulla. Ma, a fine campionato, sceglierò la mia squadra del cuore. Non capisco nulla di calcio ma cercherò di farmi coinvolgere da chi vive di questo sport: se milioni di italiani lo amano, qualcosa di speciale ci sarà. Sarà una svista mia.

La popolare conduttrice ha, inoltre, ammesso di non essere mai andata allo stadio:

Solo una volta. Accompagnai a vedere il Palermo il nonno 85enne di un mio amico: fingendo di dover fare un servizio per Le Iene riuscii a trovare un biglietto in tribuna stampa e lui portò i cannoli per tutti. Ecco, a Quelli che il calcio… vorrei che tornasse protagonista il pubblico, invieremo allo stadio gente comune con storie di tifo da raccontare: per esempio c’è un siciliano che tutte le domeniche parte dalla Sicilia per seguire il Bologna.

Lascia un commento