Miss Italia 2012, Patrizia Mirigliani: “Belen Rodriguez ospite? Perché no!”

di Massimo Galanto 2

Bacchettona e moralista. Queste, in sintesi, le accuse rivolte a Patrizia Mirigliani, la patron di Miss Italia che per la nuova edizione, in onda il 9 e il 10 settembre su Raiuno, ha deciso di vietare il bikini nella kermesse di bellezza. A Vero Tv la Mirigliani ha risposto alle polemiche:

Perché in uno studio televisivo una ragazza dovrebbe indossare un costume da bagno? E’ partita da questa mia considerazione la volontà di vestirle con quello che mi piace chiamare il costume della bellezza e che non sarà né castigato, né poco femminile. Non sono mai stata una bacchettona nella mia vita, ma credo che la donna vada presentata in tv con la dignità che merita. La sua bellezza va sì esibita, ma, al tempo stesso, protetta.

Fabrizio Frizzi, il padrone di casa (per l’ultima volta) di Miss Italia, però ha detto di non essere contrario al bikini:

Non si può pretendere che un uomo abbia una particolare sensibilità rispetto a questo tema, per il semplice fatto che è un concetto molto femminile e che, per ovvie ragioni, con più difficoltà viene compreso dai maschietti. Anche secondo me il bikini non ha nulla di scandaloso, ma il costume intero è un simbolo di Miss Italia che, quest’anno, vuol dire: Proteggiamo la bellezza. (…) Mi hanno chiamata anche i media statunitensi per saperne di più di questa piccola rivoluzione: spesso i cambiamenti vengono compresi prima e meglio all’estero che da noi…

Infine, qualche anticipazione sugli ospiti:

C’era e c’è tuttora l’ipotesi Jane Fonda, ma ancora la trattativa non è stata chiusa.

Belen Rodriguez?

Perché no! Rappresenta una particolare dimensione del mondo femminile che, come sappiamo, conta tantissime sfaccettature. E’ una bella ragazza, ha carisma e carattere.  Non mi hanno entusiasmato certe forzature che a lei non servono, se non per far parlare di sè. Anche perché la sua sensualità  sarebbe evidente anche se andasse in giro struccata  e in tuta da ginnastica.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

  1. Certo Belen é proprio la persona giusta a rappresentare miss Italia che le veste a fare le ragazze che le mandi pure nude se ci porta lei ….magari le può dare qualche consiglio se lavoreranno nel mondo della moda o dello spettacolo dove andare a farsi rittocare il fondo schiena le labbra e il seno certo che ha mille sfaccettature…anche sul sesso, sulla sensualità, su come essere affascinati con gli uomini delle altre vedi come é finita la relazione tra Nina Moric e Corona e Emma e De Martino….lei non é una che sa fa fare ma che si arrangia a fare é diverso….poi se vuole può riproporre la farfallina ci fa qualche ritocchino e si registra il marchi a nome suo la RAI nei grandi eventi serve per questo no?!COMPLIMENTI!!!!!
    ……GIÀ L’ITALIA E’ STUFAAAAAAA DI BELEN MANCA SOLO RITROVARSELA A MISS ITALIA……MA ESISTE SOLO LEI?!E LE ALTRE SONO ESPATRIATE TUTTE MONTI LE HA MANDATE ALL’ESTERO?!!!CHE ESEMPIO PUÒ DARE?!LE FOTO DI LEI PAPAREZZATA CHE FA SESSO ALLA MALDIVE MA CHE SCHIFO E’?!QUESTA E’ SOLO UNA CONSIDERAZIONE PERSONALE NON SONO CONTRO BELEN IN ALTRI PROGRAMMI MA NON, IN PROGRAMMI CHE PORTANO E RAPPRESENTANO L’ITALIA NEL MONDO….PENSO CHE C’E’ GIA’ STATO IN PASSATO CHI ABBIA DATO TALE ONOREFICENZA RENDENDO L’ITALIA RIDICOLA AGLI OCCHI DEL MONDO…..LA RAI E’ UNA RETE STATALE DOVE I CITTADINI PAGANO UN CANONE E I CITTADINI SONO STANCHI DI LEI DELLE SUE TROVATE DEI SUOI GOSSIP E SE VINE FISCHIATA IN PIAZZE INTERE VUOL DIRE CHE TANTO AMATA NON E’!!!POI CI SONO ANCHE QUELLI CHE LA AMANO MA PER QUEST’ANNO HA GIÀ DATO!!!!

  2. Sicuramente questa sudamericana è raccomandata dal politico giusto e che conta di più, perchè fino ad ora in tv non si è mai visto uno squallore simile!!! rappresenta la volgarità, il malcostume e tante altre cosucce che mi trattengo essendo una persona di un certo livello. tutti sono asserviti, si adeguano le fanno plausi. …va bene mettetela anche nel vaticano a servire messa….tanto siamo in Italia…un paese di stupidi…me ne vergogno profondamente….brava e tanti complimenti a quest’ennesima nullità che servile ubbidisce agli ordini!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>