Le amiche del sabato, Lorella Landi: “Ho voluto mettermi in gioco, tentare la fortuna”

Lorella Landi, conduttrice di Le amiche del sabato, è stata intervistata da Michele Cucuzza per Diva e Donna. La Landi ha parlato della sua gavetta e dei cambiamenti ai quali è andata incontro la televisione negli ultimi anni.

Lorella Landi ha iniziato proprio ne La Vita in diretta con Michele Cucuzza:

Un bel salto. La Vita in diretta è stata la mia palestra. Dopo 5 anni avevo imparato tutto, volevo mettermi in gioco, tentare la fortuna. Dopo la gavetta, fatta di collegamenti tra la gente, di servizi montati, condurre 2 ore e mezzo di programma in diretta è un’altra cosa, l’adrenalina è tanta. Ma ero preparata, avevo l’esperienza di chi conosce la tv.

Lorella Landi elenca, dal suo punto di vista, i cambiamenti della tv negli ultimi anni:

Era più leggera, più spensierata. Oggi, con la crisi, con la gente che fatica a finire il mese, è stanca di frivolezze, vuole l’attualità, la cronaca, le cose che accadono tutti i giorni. Magari, anche con un sorriso, purché sia giustificato.

Questi sono gli argomenti che coinvolgono maggiormente Lorella Landi:

Mi piace parlare di tutto, di fenomeni sociali e grandi fatti. L’anno scorso ho condotto intere puntate sul naufragio della Concordia e sul terremoto in Emilia.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento