Comizi d’amore, Michele Santoro: “In onda dal 3 novembre anche su Sky”

di Redazione Commenta

Ieri Michele Santoro è tornato a parlare di Comizi d’amore, in occasione della Festa delle Parole a Padova. La prima certezza – già preannunciata dal giornalista – è che il nuovo programma andrà in onda dal 3 novembre da Cinecittà:

Abbiamo scelto Cinecittà per dare un messaggio chiaro: che il programma cresce in questa nuova formula e non il contrario.

Comizi d’amore sarà visibile anche sul canale 504 di Sky, quello legato agli eventi, che ha già ospitato Raiperunanotte. Il programma andrà in onda, come noto, su un network di tv locali (Antenna Tre in Veneto, Telelombardia, ecc) e sul web.

Il sito serviziopubblico.it intanto ha superato i 90 mila utenti unici. Qui il giornalista ha lanciato l’appello a versare dieci euro per sostenere la trasmissione che segna il suo rientro davanti alle telecamere. Capitolo audience, l’obiettivo è raggiungere un milione e mezzo di persone:

Sarebbe un successo, si tratta pur sempre di un milione e mezzo di persone che alla fine ti vengono a cercare. Se tu dimostri che questa cosa sta in piedi anche economicamente ci si può cominciare a convincere che non è il canale a fare il programma ma viceversa: è il programma che fa il canale. E questo lo possono cominciare a capire anche i miei colleghi. D’altronde ‘Rai per una notte’ è stata vista su You Tube da 800mila persone in due giorni.

Infine segnaliamo la dichiarazione di Sarah Varetto, direttore di Sky TG 24:

Siamo lieti di ospitare il nuovo programma di Michele Santoro sul nostro canale “Eventi” dedicato alla grande attualità in diretta. SkyTG24 Eventi è il luogo in cui i nostri abbonati hanno l’opportunità di seguire live ed integralmente tutti gli avvenimenti di rilievo della cronaca italiana e internazionale, scelti per la loro rilevanza, secondo il principio della completezza e dell’imparzialità dell’informazione. Non è un caso, che in passato, Sky TG24 Eventi è stato il canale che ha già trasmesso i due speciali televisivi live realizzati da Santoro, ‘Rai per una notte’ e ‘Tutti in piedi, entra il lavoro’. Siamo certi che con la decisione di ospitare anche “Comizi d’amore” interpretiamo al meglio la richiesta dei nostri abbonati di poter sempre scegliere in diretta tra tutti gli eventi che contribuiscono a costruire il dibattito politico e sociale nel paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>