Beyoncè e la finta liaison con il Presiente Obama, Mariah Carey mostra il décolleté, la casa di Whitney Houston non trova un acquirente, Justin Bieber piange per Selena Gomez in rehab

di Redazione Commenta

Subito dopo il salto, diamo un’occhiata alle notizie più calde di questa settimana dal mondo dello showbiz musicale nella nostra rubrica Music TiVù.

Una delle notizie che ha fatto maggiormente clamore questa settimana è stata sicuramente la presunta relazione tra Beyoncè Knowles, l’ex frontwoman delle Destiny’s Child ed il presidente Barack Obama, prontamente smentita da entrambe le parti, ma che ha certamente incuriosito chi ha voluto vedere qualcos’altro nel casto bacio che i due si sono scambiati durante la cerimonia del secondo insediamento del presidente.

Passiamo a Mariah Carey, che ha colto l’occasione del BET Honors a Washington per mettere in mostra il suo esplosivo décolleté e promuovere The Art Of Letting Go, il suo nuovo album che verrà anticipato dal singolo You’re Mine; parliamo di Whitney Houston e della sua casa, in vendita sul mercato dopo la sua tragica scomparsa per 1,75 milioni di dollari: sembra che nonostante le potenzialità ed il lusso dell’abitazione, nessuno voglia acquistarla, chissà se al nuovo prezzo di 1,5 milioni di dollari attirerà nuovi acquirenti.

Concludiamo con Justin Bieber, che attribuirebbe le sue bravate al tentativo di superare la sofferenza per la fine del suo amore con Selena Gomez, finita recentemente in rehab per un esaurimento nervoso: un tentativo di riabilitare la sua immagine dopo gli ultimi eccessi di cattivo gusto o il dolore di un cuore infranto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>