Grande Fratello 13, la classifica trash della semifinale

di Redazione Commenta

Anche la semifinale del Grande Fratello 13 si è conclusa ed è tempo di bilanci. Cosa vi siete persi ieri? Di cosa avrebbe sparlato la Gialappa’s Band? Vogliamo regalarvi questa classifica dei momenti più trash (non per forza, ma vedremo fino a giugno) del nuovo appuntamento. Cosa aspettate, leggete dopo il salto.

[ad_centrale]

Classifica GF 13 – Undicesima Puntata

5 | Il vestito di Chicca: l’abito in lurex fa molto red carpet dei poveri, ma soprattutto perché questo bisogno spasmodico di alzarlo ogni cinque-dieci minuti?

4 | Modestina e Agatino: la coppia dell’anno, la vediamo nella penultima puntata del GF13, finalmente scopriamo il nome di battesimo del misterioso Man e come ha sottolineato Vladimir Luxuria, no, non è un deodorante.

3 | I genitori di Mirco: ospiti nella casa i genitori del contadino di Lariano, ed è bello scoprire che il ragazzo non è stato adottato, il padre ha il suo volto e la sua identica voce. Momenti indimenticabili.

2 | La recitazione di Alessia Marcuzzi: niente la conduttrice non ce la fa, ogni volta si lamenta che deve recitare una parte con i concorrenti eliminati per finta e poi svela a Simba e ad Angela il meccanismo del televoto.

1 | Mirco: vincitore indiscusso, il contadino di Lariano ancora non sa di essere in finale lo capirà fra un po’. Primo posto anche perché non ci spieghiamo l’immensa cattiveria degli autori nei suoi confronti: Man, la caviglia slogata e la corsa per vedere i genitori, il ballo in studio, basta: SALVATE MIRCO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>