Il quarto Re, Raul Bova e Maria Grazia Cucinotta: film sui Re Magi

di Redazione Commenta

“Il quarto re” è il film per la TV con Raul Bova e Maria Grazia Cucinotta (giovanissimi) che Canale 5 ripropone la mattina dell’Epifania. Alazhar, il contadino interpretato da Raul Bova, si ritroverà coinvolto nell’affascinante viaggio dei Re Magi. In tempi di repliche, storie come “Il quarto Re” funzionano sempre, specialmente collocati il 6 gennaio per rievocare la storia dei Re Magi…

È una storia magica quella de “Il quarto Re”, il contadino e apicoltore Alazhar accompagnerà i Re magi, Melchiorre (Daniel Ceccaldi), Baldassarre (Joachim Fuchsberger) e Gaspare (Billy Dee Williams), nel viaggio verso la terra del Salvatore.

I Re Magi hanno bisogno di Alazhar, che con le sue api li può guidare: le api, infatti, si trasformano miracolosamente nella coda della cometa. Alazhar ha dovuto lasciare a casa la sua moglie amatissima, Izhira, incinta del suo primo figlio. La donna che ama gli manca moltissimo per questo cerca di continuo la via del ritorno. Alazhar vuole tornare a casa, da colei che ama. Ma i Re Magi non lo lasciano andare e fanno ricorso alle loro arti magiche, pur di trattenerlo.

Tra i Re Magi e Alazhar si stringerà infine un autentico sodalizio, fatto di momenti di insofferenza ed altri di amicizia. Un legame importante per il quale, nonostante tutto, si proteggeranno a vicenda. Perché il viaggio non sarà semplice. Pericoli, trappole, imprevisti, insidie e strani incontri… saranno seminati lungo il cammino e metteranno alla prova la carne e lo spirito, specialmente di Alazhar. Il viaggio però si rivelerà meraviglioso e sorprendente: una scoperta della conoscenza, della vita.

“Il quarto Re” va in onda su canale 5 oggi alle 10.10 con Raul Bova e Maria Grazia Cucinotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>