Funerali Lucio Dalla in tv su Tgcom24, L’angolo del cielo su Sky Uno HD

di Redazione Commenta

Oggi si terranno alla Basilica di San Petronio a Bologna, i funerali di Lucio Dalla: a partire dalle 14.30 TgCom24, per dare l’ultimo saluto al cantante, trasmetterà in diretta il rito funebre, celebrato da monsignor Giovanni Silvagni. La celebrazione sarà proposta, oltre che sul canale 51 del digitale terrestre, anche in streaming sul sito www.tgcom24.it e su smartphone e tablet.

Questa sera alle 21.15, invece, Sky Uno HD, per omaggiare Lucio Dalla, manderà in onda 4 Marzo 1943 – Da un angolo nel cielo, uno speciale tratto da L’angolo del cielo, il  programma di Lucio Dalla, Michele Mondella, Francesco Freyrie, Marco Alemanno e Giampiero Solari. Proprio quest’ultimo, consulente artistico di Sky e autore della trasmissione di Dalla, introdurrà lo speciale, che lascerà poi spazio a momenti di grande musica, alcuni dei quali rappresentati da duetti con amici e colleghi di una vita. Dice Solari:

L’angolo nel cielo per Sky e per tutta la televisione italiana – afferma Giampiero Solari – è un documento straordinario: c’è tutto il suo repertorio di canzoni più belle, riviste insieme agli autori in chiave poetica e visionaria, così come è sempre stato il suo spirito. Sky è orgogliosa di poterlo trasmettere proprio il 4 marzo, il giorno della sua nascita. Dalla scelse Sky proprio per il suo carattere sperimentale e ispirato, realizzando una sorta di testamento artistico nel quale si assiste allo smontaggio del linguaggio dei tipici show televisivi. Realizzato tra le mura di un bar surreale detto “Bar del cielo”, proprio da lì, oggi, ci sta ricantando le sue meravigliose canzoni. Un esempio di come Sky non è solo al servizio delle circostanze che ruotano attorno al quotidiano, ma crea anche momenti televisivi che possono acquisire incredibili significati nel tempo, come accade in questo speciale, in cui vedremo Dalla cantare, con i suoi amici di una vita, immerso tra le nuvole in un angolo di cielo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>