Beautiful, Un posto al sole, Centovetrine le puntate della settimana

di Redazione Commenta

Un posto al sole
Mentre Raffaele e Ornella tornano a Napoli, veniamo a scoprire la storia di Carmen e Filippo: un anno prima Ettore ha recuperato sulla spiaggia Filippo e agonizzante. Il pescatore ha aiutato, in un anno, a far passare al ragazzo la paura per l’acqua, ad imparare a tornare ad affrontare la vita e a ritrovare Carmen. Filippo, nel tempo, ha provato a tornare a Palazzo Palladini, ma non ha avuto il coraggio di riprendere la sua vita (inganni, violenti litigi con Roberto) ed è tornato indietro. Ora Carmen vuole tornare a Posillipo, ma Filippo ha ancora paura. La ragazza accetta di aspettarlo, ma Ettore prova a spronarlo.

Niko cerca di conquistare Benedetta e, se i consigli di Renato gli portano nuovamente brutte figure, quelle della professoressa Trevi, insospettabile alleata del ragazzo, vanno a buon fine: il piccolo Poggi riesce a baciare la ragazza, ma alla fine scopre che lei è già fidanzata!

Guido chiede aiuto a Silvia per far riappacificare Otello e Teresa, perché non sopporta più la presenza del vigile in casa. Proprio quando i due devono incontrarsi, a casa di Guido sopraggiunge Ciccio, che è stato abbandonato dalla madre con una semplice lettera di accompagnamento (lei è malata e deve partire subito).

Andrea e Viola sono ai ferri corti: il ragazzo dice di non volersi mai più sposare dopo la pessima esperienza con Elena. Viola sente tutto e se la prende pesantemente con lui, tanto da decidere di mettere fine alla convivenza e lasciare la terrazza per trasferirsi da Sabrina. Andrea, nel frattempo, decide di far pace con Michele e, su insistenza di Giovanna, partecipa alla presentazione del nuovo libro di Saviani.

La vita scolastica di Nunzio è pessima: i compagni lo prendono in giro per il fatto che ha la madre in carcere, tanto che lo continuano a tormentare. Il problema maggiore capita quando due bulli bruciano il registro e Cammarota viene accusato dell’atto vandalico.Franco, che all’inizio non crede all’onesta del suo futuro figlio, si deve ricredere quando conosce il padre di uno dei due bulletti, un manager totalmente distaccato e privo d’emozioni, che lo tratta in malo modo. Nunzio, che ha visto la scena, decide di vendicarsi e spacca il vetro dell’auto dell’uomo, proprio quando passa una volante della polizia, che lo prende per portarlo al commissariato.

Lorenzo decide di portare Marina a Parigi per farle dimenticare Roberto. Inizialmente Elena è riluttante all’idea, ma alla fine decide di accettare. Proprio prima di partire, sopraggiunge Ferri, che la bacia e le dice di amarla!

Beautiful
Pam dà spettacolo a Hollywood: prima confida a Donna di dover assumere psicofarmaci perché ha un disturbo bipolare, poi la minaccia con una pistola, che risulta essere una giocattolo, infine fa la finta di niente quando Donna accusa Stephanie di essere la mandante di Pam. La vecchiaccia stavolta sembra essere all’oscuro di tutto, visto che si sta godendo il suo ritorno alla Forrester su richiesta di Eric.

Nick continua a creare disordine intorno a sè: Katie, che fa la babysitter da lui per lasciargli un pò di tempo da passare con Bridget, sembra interessata al marinaretto; Rick, che continua a flirtare con Taylor, gli dice di lasciare andare Brooke; Bridget chiede alla mamma di lasciare in pace la sua relazione con Marone; Eric dice a Bridget, che Nick non è un compagno affidabile.

Nel frattempo, Ridge, che non sopporta l’insistenza della sua compagna con il marinaretto (anche perché Taylor continua a metterle la pulce nell’orecchio), cerca di baciare Ashley, poi si ricompone per aiutare una sconvolta Brooke, che ha visto Taylor baciare il suo piccolo Rick.

Centrovetrine
A Torino arriva Isabel e porta scompiglio: la ragazza, che deve fare la modella nell’atellier, riconosce fuori dall’aeroporto Alessia, ma con il nome di Nina e poi, quando sta in compagnia di Bianca, mentre fa le prove per l’abito, la rivede e sentendosi dare della matta dalla De Gregorio, le dice di conoscere Nina/Alessia, tanto che ha un video dove si vede mentre si bacia con Aron (Adriano). Le stesse immagini le vede anche Alessia, che si è infiltrata in casa di Bianca e cerca di rubargliele. Segue una colluttazione, con Bianca, che per salvare Alessia vola dalla finestra sul selciato. Missione compiuta: le foto e il video sono nuovamente nelle sue mani e un’ambulanza sta accorrendo per salvare Bianca. Sconvolto Matteo. Tutto ciò accade proprio mentre Adriano è riuscito a convincere Laviania della sua sincerità e a non lasciarlo.

Riccardo in cima trova una borraccia abbandonata dalla sua interlocutrice. La ragazza è Serena, figlia del proprietario della pensione Bassani. Riccardo le riporta la borraccia e sembra provare un interesse per lei (anche in un secondo incontro qualche giorno dopo). La giovane si scopre essere impegnata a combattere la costruzione di un polo turistico nel loro paesino (opera a cui sembra interessato il Braschi).

Corrado non sentendosi apprezzato da Alberto, ribadisce a Rossana di voler svelare il segreto che tiene da oltre 20 anni nascosto, ma la donna gli dice che sarebbe pur sempre una parola contro la sua. Corrado per attuare la sua vendetta decide allora di rintracciare una ragazza e affida ad un investigatore privato l’unica foto che ha di lei: guarda caso è proprio Serena! Mentre, Corrado, nel frattempo, decide di far ricordare al figlio quanto sia stato un buon padre per lui, Alberto, che si era recato a Lavinia per proporle di accompagnarla all’altare, riparla con Carol di un segreto che li unisce.

Gli altri: Cecilia ci prova con Riccardo nel bagno turco della villa, ma lui la rifiuta; Laura, ammalata, si fa accompagnare da Daniele a casa: il preticello l’assiste e le rivela che tra loro non potrà mai esserci soltanto un’amicizia, perché è troppo forte l’attrazione che provano; Borsari sta mettendo sempre più in crisi la Holding Ferri e Ivan prova a riproporre il nome dei Castelli, come soci, a Carol, che continua a rifiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>