Keanu Reeves è l’uomo più buono del mondo

Keenu Reeves è davvero l’uomo più buono del mondo? Sicuramente è l’attore più umano. Sappiamo tutti bene o male le vicende della sua vita e quello che ha dovuto passare, eppure questo non ha intaccato la sua attitudine ma che anzi continua a regalarci belle notizie, perché sì parliamo dell’ennesima bellissima cosa che Keanu Reeves ha fatto con lo stipendio derivato dall’ultimo film di Matrix e no, non parliamo delle moto ed i soldi donati allo staff che risalgono al primo film, ma di un evento tutto nuovo ed abbastanza recente.

È stato il NY post a segnalare che l’attore dal cuore d’oro ha donato il 70% del suo stipendio alla ricerca contro il cancro. Sicuramente questa sua predisposizione all’aiutare il prossimo è dovuta in primis al rapporto che ha con la sorella. Da quando si ammalò di leucemia Keanu ha sempre donato cifro corpose per la ricerca e fondò addirittura un ente proprietario volto ad aiutare i bambini negli ospedali. Insomma ma quante ne sa quest’uomo? O forse dobbiamo cominciare a chiamarlo Dio? L’infinita bontà di Keanu rimarrà sicuramente nella storia degli annali di Hollywood anche se l’attore non ci vive, ma inteso come mondo cinematografico.

Se pensate che la cifra sia infima con Matrix Resurrections, quarto capitolo della saga sci-fi più famosa della storia, parliamo ovviamente di altri milioni donati alla ricerca. È evidente che l’argomento sta a cuore all’attore visto che l’ha vissuto in prima persona con la sorella, anche se non è l’unico gesto bellissimo di cui ormai sappiamo tutti. Un attore poliedrico capace di dare spettacolo sullo schermo e di impartire lezioni di umanità nella vita vera. Nella storia del cinema trovare un attore altrettanto filantropo come il soprascritto è abbastanza difficile. Certo non mancano altre figure che si battono per i diritti umani e l’ambiente come Leonardo DiCaprio ed Harrison Ford, ma quello che è stato capace di fare Keanu non so se qualcuno possa arrivarci. Indubbiamente tutte queste buone azioni non hanno fatto altro che accrescere l’ammirazione che il pubblico ha per lui che, a prescindere dal fatto che possa piacere o meno come recita, è sicuramente una persona da ammirare e da cui dovremmo prendere esempio soprattutto in quel mondo marcio dello showbusiness che sta regalando più scandali che pellicole di qualità. Insomma fateci sapere quanto volete bene anche voi a Keanu nei commenti da 1 a 3000.

Lascia un commento